L’Ordine professionale degli infermieri aveva parlato di “gravi omissioni e inadeguatezza dei vertici Asp nel gestire l’emergenza Covid 19”, ma la dirigenza dell’Azienda sanitaria provinciale non ci sta e avvia un’azione legale contro l’Opi.

 

Con una delibera del 3 dicembre scorso firmata dal direttore generale Salvatore Lucio Ficarra e dalla responsabile dell’ufficio legale, Carmela Linda Di Giorgio, l’Asp di Siracusa ha conferito l’incarico all’avvocato Stefano Rametta di prendere le difese dell’ente nei confronti di Sebastiano Zappulla, nella qualità di presidente dell’Opi, l’Ordine professionale degli infermieri della provincia di Siracusa.

Sotto accusa una nota dell’Opi diffusa il 22 novembre scorso
Per la dirigenza Asp, infatti, la nota diffusa agli organi di stampa il 22 novembre scorso dal Presidente degli infermieri (leggi qui) danneggerebbe l’immagine dell’Azienda sanitaria provinciale e di coloro i quali la rappresentano. All’avvocato Rametta è stato dato mandato di assistenza legale, giudiziale ed extragiudiziale, “a difesa della dignità, dell’immagine, del prestigio e dell’onorabilità dell’Azienda, al fine di far valere il buon operato e tutelare la stessa sotto ogni profilo e rispetto a qualunque forma di speculazione mediatica posta in essere da terzi”.

Sotto accusa ci sarebbero le affermazioni del rappresentante provinciale degli infermieri che il quel lungo ed articolato documento controfirmato da tutto il consiglio direttivo dell’Ordine, denunciava “l’inadeguatezza dei vertici Asp nel gestire l’emergenza Covid 19, il ritardo nella tempestività delle comunicazioni con gli utenti, la difficoltà a processare velocemente un numero più elevato di tamponi, evidenziando piuttosto gravi omissioni e superficialità da parte degli organi territoriali ed ospedalieri deputati all’attuazione di strategie a tutela della salute pubblica”.

Non solo accuse contro l’Asp ma anche proposte di collaborazione
In quella nota, ad onor del vero non vi erano solo critiche ma anche mani tese per “contribuire all’organizzazione e gestione del sistema sanitario provinciale in questo momento di emergenza, avanzando proposte dirette non solo al superamento della fase di lockdown, ma destinate anche ad incidere ben oltre questa fase critica, al fine di garantire le migliori cure e assistenza possibili alla popolazione del territorio”.

La dirigenza dell’Asp di Siracusa, però, sotto attacco dall’inizio della pandemia, non intende recedere dall’esigenza di tutelare l’immagine dell’ente stesso e di chi la rappresenta ed ha avviato un’azione legale contro l’Ordine professionale degli infermieri e “contro chiunque intenda porre in essere qualsiasi forma di speculazione mediatica”.

 

Redazione NurseNews.Eu

Fonte

Siracusapress.It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Ultime notizie
NurseNews.eu

Pozzuoli, un badge mostrerà il volto sorridente di medici, Infermieri e Oss ai pazienti Covid

                        Bardati con camici e mascherine sono irriconoscibili. E saranno così le fotografie sui badge, che li ritraggono sorridenti e in ...

Continua a leggere

Danilo Sottile il nuovo segretario Provinciale della CISL FP.

          "Ho intenzione di costruire un gruppo coeso", spiega  Sottile appena eletto segretario provinciale Cisl fp.  CATANIA. La Cisl Fp territoriale ha ...

Continua a leggere

Via alla somministrazione delle seconde dosi del vaccino anti covid all’ ospedale Cannizzaro di Catania.

Via alla somministrazione delle seconde dosi del vaccino anti covid all' ospedale Cannizzaro di Catania.

          L'azienda Cannizzaro di Catania nella persona del Direttore Generale Salvo Giuffrida, garantirà la copertura della seconda somministrazione del vaccino anti ...

Continua a leggere

Covid-19: tra vaccinazione e nuove infezione.

Covid-19: tra vaccinazione e nuove infezione.

In Italia entrano in vigore le restrizioni previste dall'ultimo dpcm, e da oggi molte Regioni cambieranno colore. Sospesi i voli con ...

Continua a leggere

L'università Vanvitelli di Napoli diffidata dall'ordine degli Infermieri partenopeo.

            L’Ordine delle professioni infermieristiche di Napoli diffida formalmente l’Università degli Studi “Luigi Vanvitelli” di Napoli avvertendo il rettore, nella persona ...

Continua a leggere

Il messaggio ironico degli infermieri ai negazionisti: Siamo tutti pagati per fingere.

    Un gruppo di infermieri bolognesi ha dato vita a queste immagini; un messaggio ai negazionisti del Coronavirus che chiamano "assassini" ...

Continua a leggere

Vaccino Covid: efficacia e sicurezza nella vaccinazione.

Vaccino Covid: efficacia e sicurezza nella vaccinazione.

          CARATTERISTICHE DEL VACCINO Vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 (Comirnaty) Vaccino a mRNA contro COVID-19. 1.Che cos’è e a che cosa serve?  Il vaccino COVID-19 ...

Continua a leggere

Tra medici e infermieri in coda per il vaccino al Niguarda. “È come la liberazione”

          Nel più grande ospedale di Milano da ieri vengono immunizzate 500 persone al giorno “Vediamo una luce dopo mesi di ...

Continua a leggere

Vaccinazioni:Personale Infermieristico e medico con le agenzie interinale.

Vaccinazioni:Personale Infermieristico e medico con le agenzie interinale.

        Il commissario Arcuri ha affidato reclutamento e contratti a 5 Agenzie per il lavoro. Per i medici il compenso è 6.538 ...

Continua a leggere

Balanzoni canta “Fanculo il Governo”, denunciata la YouTuber in camice bianco

                Ennesima denuncia per la Balanzoni. Le deliranti dichiarazioni della famosa YouTuber Barabara Balanzoni le sono costate un’ennesima denuncia da parte dell’Associazione ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione