Inizia la settimana contro il DEMANSIONAMENTO degli Infermieri italiani, promossa da Nursing Up.
Stavolta non mi rivolgo alle migliaia di Infermieri. Sarebbe forse superfluo rivolgersi sempre e solo a loro. Trovo corretto rivolgermi soprattutto alla gente, all’utenza.


Quindi, caro cittadino italiano, sappi che nel momento in cui vedi un Infermiere svolgere attività come ,imboccare un paziente, garantirgli le cure igieniche, rifargli il letto, trasportarlo in carrozzina o in barella, stai materialmente osservando una attività impropria che l’infermiere è costretto a svolgere per mancanza di personale di supporto (operatore socio sanitario).
Dirai: dove sarebbe il problema? il problema è più grosso di quanto sembra, spesso grave e stà nel fatto che mentre un infermiere svolge attività improprie, di pertinenza di altre figure, tu o un tuo congiunto, rischiate di NON RICEVERE prestazioni, interventi di carattere sanitario che potrebbero essere anche salvavita, o comunque strettamente importanti. Pertanto, quando tu, cittadino italiano, osservi certe situazioni, DEVI ARRABIARTI, DEVI PROTESTARE CONTRO LE AMMINISTRAZIONI, DEVI PRETENDERE CHE L’INFERMIERE SVOLGA SOLAMENTE LE ATTIVITA’ DI PERTINENZA PROPRIA.
SICURAMENTE NON DEVI SCAGLIARTI CONTRO L’INFERMIERE STESSO QUANDO LE COSE NON VANNO PER COME DOVREBBERO, QUANDO RICEVI L’ASSISTENZA SANITARIA INFERMIERISTICA IN RITARDO.
Se vedi che un infermiere sta facendo tante di quelle cose che non deve fare, fai un esposto alle autorità, non ringraziare perché lo stesso stà garantendo qualcosa PER CUI NON è STATO ASSUNTO.
Non rallegrarti per gesti cosidetti di carattere “missionario”, AMMIREVOLI PER QUANTO.
Ricorda, l’Infermiere non è un missionario, bensì un PROFSSIONISTA, pagato per fare l’Infermiere e non il factotum della sanità.
Caro cittadino, reagisci, unisciti anche tu alla nostra lotta.
Noi, col tuo supporto, riusciremo a cambiare le cose.
Fintanto che resteremo da SOLI nella lotta, sarà difficile e tu non avrai mai garantita una assistenza adeguata, SE NON TANTE COSE MA CON MARGINI DI ERRORI NOTEVOLI. SE TUTTO, COMUNQUE, VA’ SEMPRE BENE E’ GRAZIE ALLA TENACIA, ALLA DETERMINAZIONE DI GENTE CHE SACRIFICA SE STESSO. SE OTTIENI BUONE CURE E’ GRAZIE ALLE MIGLIAIA DI INFERMIERI CHE IN BARBA A TANTE CARENZE RIESCE A GARANTIRTI IL DIRITTO ALLA SALUTE.
La lotta al DEMANSIONAMENTO è lotta di civiltà e và sì combattuta, ma insieme. Professionisti e cittadini per la tutela della salute e della sicurezza nel processo di cura dei cittadini. Non sarà solo una simbolica settimana, deve essere un moto perpetuo. Cittadini e Infermieri insieme, faremo la DIFFERENZA. Chi non è con NOI è contro se stesso. Nursing Up, un Sindacato dalla parte di cittadini e Infermieri.

Nursing Up sicilia
Biagio Proto

NurseNews blog d’informazione infermieristica, da sempre impegnato nella lotta contro il demansionamente infermieristico
Sosterrà qualunque lodevole iniziativa che possa contribuire a migliorare la salute dei cittadini e la dignità della professione infermieristica.

Redazione
NurseNews.Eu

The following two tabs change content below.
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Ultime notizie
NurseNews.eu
Sanità:abrogato il vincolo di esclusività per gli infermieri del servizio pubblico.  Ruggeri! :”emendamento chiesto a gran voce da Sicindustria”.

Sanità:abrogato il vincolo di esclusività per gli infermieri del servizio pubblico.  Ruggeri! :emendamento chiesto a gran voce da Sicindustria.

            A darne notizia è il presidente della sezione strutture socio-sanitarie di Sicindustria, Francesco Ruggeri, che spiega: "È stato finalmente approvato, ...

Continua a leggere

Civico di Palermo:devastato il Pronto Soccorso dopo la morte di una parente arrivata in codice Rosso.

          "Abbiamo assistito a scene da far west - raccontano i medici e gli infermieri - Hanno distrutto tutto quello che ...

Continua a leggere

Sanità. Cisl Fp Cnps: “No a svendita contrattuale dei professionisti sanitari. Chiediamo piena valorizzazione normo-economica”

                “No alla svendita contrattuale a danno di tutti i professionisti della salute del nostro Paese!”. Così, in una nota, il ...

Continua a leggere

Rezza: la terza dose del vaccino non sarà obbligatoria per il personale sanitario

Rezza: la terza dose del vaccino non sarà obbligatoria per il personale sanitario

Rezza: la terza dose del vaccino non sarà obbligatoria per il personale sanitario Il direttore della Prevenzione del ministero della ...

Continua a leggere

COVID 19:Attivare i fast track nei triage Italiani per diminuire i tempi di attesa.

            Spesso leggiamo nei giornali:" dopo 10 ore di attessa in triage muore, infermiere a processo..." Ecco perché Inserire la funzione del ...

Continua a leggere

????????????????????????????????????

La pausa pranzo costituisce orario di lavoro ai sensi della Direttiva 2003/88/CE Corte di Giustizia UE 9 settembre 2021, C-107/19.

          La pausa in cui il prestatore resta a disposizione del datore di lavoro, che può richiedere il suo pronto intervento, ...

Continua a leggere

Covid:illegittima la sospensione senza stipendio dell’ausiliaria. Sentenza n. 2316 del 15 settembre 2021 emessa dal Tribunale di Milano.

Covid:illegittima la sospensione senza stipendio dell'ausiliaria. Sentenza n. 2316 del 15 settembre 2021 emessa dal Tribunale di Milano.

            Accolto dal Tribunale di Milano il ricorso di un'ausiliaria sospesa dal lavoro senza retribuzione dalla datrice per non essersi sottoposta ...

Continua a leggere

Studenti di infermieristica sfruttati per le pulizie e per il giro letti:l'ordine degli infermieri denuncia il Corso di Laurea dell'università di Nuoro.

              Il  fenomeno dello sfruttamento degli studenti di infermieristica, che attanaglia tutti i corso di laurea italiani, è stato definitivamente denunciato ...

Continua a leggere

Rinnovo contrattuale sanità, Ferruzzi (Cisl): «Pugno di ferro su adeguamento salariale e revisione classificazione personale»

                Rinnovo contratti  sanità, si entra nel vivo della trattativa con le controproposte dei sindacati. Dopo due incontri in piena estate, il ...

Continua a leggere

Morena Teti studentessa in infermieristica a Miss Mondo.

Morena Teti studentessa in infermieristica a Miss Mondo.

                Conosciamo Morena Teti:  infermiera a Miss Mondo 2011 Non solo mascherine filtranti e divise. In questa breve intervista Morena ci racconta ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione