farmaci I fatti contestati sarebbero avvenuti in 5 centri diurni di Sabrina Pignedoli
processo partito da un controllo dei Nas sulla somministrazione dei farmaci. Reggio Emilia, 25 luglio 2015 –
Tra gli imputati assolti anche Luciano Gozzi, 76 anni, che è stato a lungo presidente del Santa Maria Nuova e anche assessore comunale alla Sanità.

Secondo le accuse, i 21 operatori avrebbero abusivamente somministrato farmaci agli ospiti di cinque centri diurni: il “Vellina Tagliavini Ferrari’’ e “Il Villaggio’’ di Reggio, gestiti dalla cooperativa Coress; l’Odoardina di Scandiano, gestito dalla cooperativa Zora e Osea di Reggio.

I due medici, Gian Battista Giuliani, 54 anni psichiatra dell’Ausl, e Maurizio Cavalieri, 65 anni, medico di base avrebbero consentito l’esercizio abusivo della professione medica da parte degli operatori socio sanitari. Così come i tre responsabili delle strutture: Emma Davoli, 48 anni, presidente di Coress; Claudia Melli, 41 anni, presidente di Zora, e Luciano Gozzi, presidente di Osea.

Sono tutti difesi dagli avvocati Peitro Losi, Francesca Corsi e Celestina Tinelli.

IL PROCESSO è nato da un accertamento svolto dai carabinieri del Nas all’interno dei centri diurni. I militari, nella loro relazione, hanno scritto che, nei mesi di agosto e settembre 2010, gli operatori fornivano i farmaci agli ospiti.

In realtà, secondo la tesi della difesa, accolta anche dal giudice, gli operatori fornivano effettivamente il farmaco che doveva essere assunto, ma non lo somministravano. Si tratta, infatti, pillole che venivano prese direttamente dagli ospiti in modo autonomo, secondo la prescrizione medica, oppure con l’aiuto dei familiari. Non ci sono, pertanto, prove che gli operatori socio sanitari somministrassero le pastiglie. Per per questa ragione il giudice ha deciso di assolvere tutti i ventisei imputanti perché il fatto non sussiste.
di Sabrina Pignedoli

fonte

The following two tabs change content below.
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Ultime notizie
NurseNews.eu
Infermieri prescrittori, l’Italia è ancora ferma. Ecco i possibili vantaggi e come funziona in Europa

Infermieri prescrittori, l'Italia è ancora ferma. Ecco i possibili vantaggi e come funziona in Europa

          La ricetta infermieristica non è solo appannaggio dei paesi anglosassoni e della Scandinavia. Nell'Unione Europea è diffusa e prevista da ...

Continua a leggere

CGL,CISL,UIL alla ragione Sicilia:necessarie assunzioni urgenti del personale sanitario e socio sanitario ai sensi delle normative vigenti.

CGL,CISL,UIL alla ragione Sicilia:necessarie assunzioni urgenti del personale sanitario e socio sanitario ai sensi delle normative vigenti.

            Oggetto: L. 234/2021 Art. 1 c. 268 lett. b - richiesta convocazione. Gentile Assessore, salutiamo con i migliori auspici la Sua designazione ...

Continua a leggere

Cassazione: Il lavoratore può rifiutarsi di svolgere mansioni inferiori.

            Con l’ordinanza n. 30543 del 18.10.2022, la Cassazione afferma che il lavoratore adibito a mansioni inferiori rispetto a quelle del ...

Continua a leggere

Stabilizzati medici e personale sanitario al Cannizzaro, Giuffrida: “Valorizzata professionalità preziosa”

Stabilizzati medici e personale sanitario al Cannizzaro, Giuffrida: Valorizzata professionalità preziosa

            I primi a beneficiare di una nomina a tempo indeterminato sono 13 medici di varie discipline: dall’Anatomia Patologica alla Chirurgia ...

Continua a leggere

Gb: infermieri annunciano sciopero nazionale senza precedenti.

                Coinvolti oltre la metà degli ospedali. Duro colpo per governo.   LONDRA, 09 NOV - Gli infermieri del Regno Unito hanno votato ...

Continua a leggere

Ars Sicilia,Schifani:«Nuovo assessore alla salute sono concentrato su Giovanna Volo…»

          Renato Schifani Presidente della Regione Siciliana sul potenziale e futuro  assessore alla salute Giovanna Volo: «Ritengo possa dare una forte ...

Continua a leggere

Arretrati Ccnl professioni sanitarie, si applica la tassazione separata

          Si tratta del particolare regime fiscale dell’Inps riferito a tutti i redditi che si siano formati in un periodo di ...

Continua a leggere

Aggressione poliziotte, Cisl Catania: “servono iniziative di sensibilizzazione e tutele adeguate”

                «L’aggressione alle poliziotte è solo l’ultimo caso di intolleranza nei confronti dei rappresentanti delle forze dell’ordine a Catania, anche se ...

Continua a leggere

Cassazione:i buoni pasto spettano anche agli Infermieri,medici e Oss che non possono usufruire della pausa pranzo.

            La Corte di Cassazione, con Sentenza n. 5547 del 2021, ha stabilito che il buono pasto sostitutivo spetta anche al ...

Continua a leggere

Il neo insediato Ministro della salute Orazio Schillaci ringrazia gli Ordini dei medici e degli infermieri per sacrificio dimostrato durante la pandemia .

                Il  neo Ministro della Salute Schillaci, alla conferenza stampa convocata al termine del Consiglio dei Ministri, ha ribadito l’importanza della ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione