Uncategorized

Il governo ferma il calcio.

Oltre 2.844 nuovi positivi, sempre più vicini ai 4mila casi al giorno che farebbero scattare la nuova stretta.

Il governo studia un nuovo Dpcm, anche se ancora con una mano leggera. I contagi sabato hanno toccato quota 2.844, ben 345 più del giorno precedente. Le vittime sono state 27 e l’indice Rt è di 1,01.

Continua a leggere

La Fsi-Usae Federazione Sindacati Indipendenti organizzazione costituente della Confederazione Unione Sindacati Autonomi Europei, ha scritto alla direzione generale del Policlinico San Marco per un incontro “urgentissimo, nella missiva si chiede la chiusura immediata dell’Unità di Ostetricia e Ginecologia, Pronto Soccorso Ostetrico e Sala parto del P.O. Policlinico ‘G. Rodolico’“. La nota è sottoscritta dal segretario territoriale Calogero Coniglio insieme ai componenti della segreteria Salvatore Bellia e Maurizio Cirignotta, i quali chiedono inoltre “la sanificazione e la bonifica dell’area e dell’intero padiglione n. 3, e infine di sottoporre il personale rimasto ad obblighi di vigilanza e al tampone”.

Continua a leggere

Gli inquirenti ipotizzano circa 1000 ricoveri finti

Il paradosso del reparto fantasma: non esiste ma costa 10,5 milioni
1 Ottobre 2020 19:16
Vincenzo Imperitura.

Tra i paradossi della sanità calabrese, quello di “cuore matto” – l’operazione della guardia di finanza di Catanzaro che ha individuato una serie di presunte irregolarità all’interno di Villa Sant’Anna – rappresenta un vero e proprio unicum. Nello stesso mondo sanitario regionale dove da anni spariscono reparti e si chiudono interi ospedali come non ci fosse un domani, può infatti succedere che in quello che viene considerato come centro di eccellenza nelle cure ai cardiopatici, si faccia luce (e batta cassa) un reparto che non solo non è stato tagliato, ma che resiste, anche se nella realtà, non esiste.

Continua a leggere

Ecco il personale di supporto che dovrebbe essere presente NELLE TERAPIE INTENSIVE ED in ALTRI REPARTI NEI TRE TURNI.

il D.M. Sanità 13 settembre 1988 stabilìsce, all’art. 4, la presenza di UN AUSILIARIO SPECIALIZZATO OGNI POSTO LETTO NELLE TERAPIE INTENSIVE,(OVVIAMENTE NON PER GIOCARE) UNO ogni 4 LETTI in lungodegenza e UNO ogni 5 LETTI per i reparti di ELEVATA assistenza di cui all’art. 3 (cardiochirurgia, nefrologia, ematologia, pediatria, ecc.) e nel resto dei servizi, uno ogni 7 posti letto.”

Continua a leggere

Roma, 15 settembre 2020 – “Domani il mondo della sanità privata incrocerà le braccia per chiedere a gran voce la ratifica definitiva del CCNL di settore dopo 14 anni di attesa e 3 di trattative. Una situazione gravissima ed ingiustificabile che va presto sanata”. Lo dichiara il segretario generale Cisl Fp, Maurizio Petriccioli, riferendosi allo sciopero nazionale del comparto della sanità privata italiana.

Continua a leggere

Lo annunciano le segreterie regionali di Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl. “Nonostante l’accordo siglato ieri in Sicilia tra l’Assessorato alla Salute e l’Aiop permane, come e più di prima, la necessità di scioperare e proseguire con la mobilitazione fino alla sottoscrizione definitiva del nuovo Ccnl di settore, saltata lo scorso luglio a causa del voltafaccia dei datori di lavoro”, spiegano i segretari generali Gaetano Agliozzo, Paolo Montera ed Enzo Tango.

Continua a leggere

Infermiera simbolo della lotta al Coronavirus sul red carpet
Alessia Bonari, la popolare infermiera diventata un simbolo alla lotta contro il coronavirus per quello scatto in cui il suo volto si vedeva piagato dai segni delle mascherina e dalle protezioni ha sfilato sul red carpet della Mostra Internazionale di Venezia. Ha ricevuto anche un premio: «Grazie Venezia, ma soprattutto grazie Italia».

Continua a leggere

Ultime notizie
NurseNews.eu
Covid19: nuovi casi in aumento nel mondo e caos vaccini.

Covid19: nuovi casi in aumento nel mondo e caos vaccini.

Mentre crescono i contagi di Covid-19 nel mondo , con oltre 4,5 milioni di nuovi casi negli ultimi 7 giorni ...

Continua a leggere

Il Direttivo dell’Associazione Avvocatura Degli Infermieri querela la FNOPI.

Il Direttivo dell’Associazione Avvocatura Degli Infermieri querela la FNOPI.

          Riprendiamo e riportiamo per intero l’articolo pubblicato da Nurse times, riguardante la manifestazione a Piazza del Popolo dell’undici aprile, avvenuta ...

Continua a leggere

Cos'è un Ordine professionale.

              Gli Ordini professionali sono enti pubblici non economici posto "sotto l'alta vigilanza del Ministero della salute", la cui funzione principale consiste ...

Continua a leggere

Opi Salerno: “Ordine di servizio va disatteso in quanto contrario a norme imperative di legge”

        Il presidente dell'ordine degli infermieri di Salerno dott. Cosimo Cicia, contesta a stretto giro di posta l’ordine di servizio redatto ...

Continua a leggere

Le mansioni igienico domestiche alberghiere non sono MAI state attribuite all’infermiere ex professionale, oggi laureato.

Le mansioni igienico domestiche alberghiere non sono MAI state attribuite all'infermiere ex professionale, oggi laureato.

                Le mansioni di igiene domestico-alberghi non sono mai state attribuite all’Infermiere ex professionale, oggi laureato, neanche ai tempi del mansionario! ...

Continua a leggere

Salerno, Infermieri costretti a fare gli oss. È caos nella sanità Italiana, intervenga la fnopi.

        Che tipo di "prove" sono necessarie per dimostrare il danno da demansionamento? Dopo il riconoscimento dell’Operatore Socio Sanitario con formazione complementare ...

Continua a leggere

Zaia:“Per fare iniezioni non serve la laurea”.Ecco La risposta degli ordini dei medici.

Zaia:“Per fare iniezioni non serve la laurea”.Ecco La risposta degli ordini dei medici.

          Gli Ordini dei Medici chirurghi e Odontoiatri del Veneto rispondono alle parole del governatore Luca Zaia che aveva detto: “Per ...

Continua a leggere

L'infugibilita' di infermieri e OSS.

            Già il REGIO DECRETO 2 maggio 1940 n. 1310 determinava le mansioni dell'infermiere professionale e quelle degli infermieri generici. (GU n.225 ...

Continua a leggere

OSS e Delibera Veneto:Opi Vicenza, Pegoraro valuta ricorso al Tar contro legge regionale.

OSS e Delibera Veneto:Opi Vicenza, Pegoraro valuta ricorso al Tar contro legge regionale.

          “Non vogliamo passare per quelli che, come spesso accade in Italia, appena si cerca una soluzione creano il “comitato del ...

Continua a leggere

la proposta di legge presentata in Senato per il riordino e lo sviluppo della professione OSS. Criticità.

la proposta di legge presentata in Senato per il riordino e lo sviluppo della professione OSS. Criticità.

            Di seguito allegato riportiamo il testo integrale del disegno di legge n 2071 presentato dalla senatrice Boldrini (PD) al Senato della ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione