contatti

in Puglia. Sulla dirigenza infermieristica si alza lo scontro con il Dg Asl Bari

Dopo l’Ipasvi Bari, interviene con un’interrogazione sull’argomento il presidente della Commissione II (affari generali) Cosimo Borraccino unitamente al V/presidente Renato Perrini. Lo stesso governatore ha annunciato di aver avviato un’istruttoria, per un intervento risoluto ed efficace sulla Direzione Generale dell’Asl BA e non solo per l’applicazione delle norme regionali e nazionali in tema di dirigenza infermieristica.
Sull’argomento anche la Federazione Nazionale dei Collegi Ipasvi, sollecitata dal Collegio Ipasvi di Bari, ha fatto sentire la propria voce rivolgendo invito al Presidente della Puglia Michele Emiliano, con formale richiesta, di intervenire sulla Direzione Generale della Asl per revocare i provvedimenti adottati che violano sostanzialmente la legge regionale 36/2006 nonché la disciplina contrattuale che regola il rapporto di lavoro della professione sanitaria di Dirigente Infermiere.

Il Presidente Michele Emiliano, fa sapere al Collegio Ipasvi di Bari, di aver avviato un’istruttoria su quanto denunciato, per un intervento risoluto ed efficace sulla Direzione Generale dell’Asl BA e non solo per l’applicazione delle norme regionali e nazionali in tema di dirigenza infermieristica. Intanto il Collegio Ipasvi di Bari si appresta a pubblicare, un “Dossier” sull’argomento.

Saverio Andreula
Presidente del Collegio Ipasvi di Bari

13 maggio 2016
Quotidiano sanita.it

alfio stiro Un miliardo. È la cifra che aziende ed enti previdenziali versano ogni anno a Cgil, Cisl e Uil trattenendola da stipendi e pensioni degli iscritti. Che spesso, magari senza saperlo, continuano a pagare per molti mesi anche dopo aver ritirato la loro delega al sindacato.

Continua a leggere

FB_IMG_1462429307238
Giornata internazionale dell’infermiere, Mangiacavalli:
Il 12 maggio quest’anno deve assumere un significato in più. Quello dell’affermazione del ruolo e della funzione dell’infermiere in un sistema-salute caratterizzato dalla ricerca di un’appropriatezza sempre maggiore, guidata però spesso non dalla risposta clinica e gestionale ai bisogni dei pazienti, ma dalla necessità di razionalizzare una spesa che non sembra ormai più destinata ad aumentare davvero, nel rispetto del progresso scientifico e tecnologico.

Continua a leggere

REGIONE SICILIANA
Azienda Ospedaliere
di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione GARIBALDI Catania
VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Seduta del 4 Maggio 2016
Nei locali della sede legale dell’Azienda
Piazza S.M.di Gesù, 5 Catania PI.
OGGETTO: Assunzione a tempo indeterminato diverso personale  di Collaboratore professionale sanitario – Infermiere.
Si attesta che la disponibilità del fondo del sopra
riportato sub-aggregato è sufficiente a coprire la spesa
prevista dal presente atto.

Continua a leggere

cassazione I giudici: “Verifica errore va legata alla valutazione delle concrete mansioni di ciascun componente”

Continua a leggere

infermiere demansionato ?

demansionato

Gentile direttore,

ormai la discussione sull’art. 49 del c.d. ha raggiunto livelli inimmaginabili, non c’è pagina di giornali Infermieristici, pagine facebook, ecm e perfino cucinette dei vari reparti dove non si parla tutti i giorni di questo ormai tristemente noto articolo.

Quasi tutti gli Infermieri, quelli che lavorano per così dire sul campo, pressano per sua l’abrogazione, mentre spesso componenti ipasvi, dirigenti Infermieristici e qualche raro sostenitore dell’Infermieristica di inizio secolo afferma che l’abrogazione non risolverebbe l’ignominia del demansionamento.

Continua a leggere


presidente MILANO. Il Coordinamento Regionale dei Collegi Ipasvi della Lombardia dice no alla proposta del presidente Ipasvi di Pisa, Emiliano Carlotti (nella foto), di abolire l’articolo 49 del Codice Deontologico dell’Infermiere,

Lo fa con una missiva indirizzata agli “ammutinati” di Pisa firmata dai presidenti di Bergamo (Beatrice Mazzoleni), di Como (Oreste Ronchetti), di Lecco (Cristina Tentori), di Milano – Lodi – Monza – Brianza (Giovanni Muttillo), di Sondrio (Tonino Trinca Colonel), di Brescia (Stefano Bazzana), di Cremona (Enrico Marsella), di Mantova (Andrea Guancialini), di Pavia (Michele Borri) e di Varese (Aurelio Filippini).

Ultime notizie
NurseNews.eu

Pozzuoli, un badge mostrerà il volto sorridente di medici, Infermieri e Oss ai pazienti Covid

                        Bardati con camici e mascherine sono irriconoscibili. E saranno così le fotografie sui badge, che li ritraggono sorridenti e in ...

Continua a leggere

Danilo Sottile il nuovo segretario Provinciale della CISL FP.

          "Ho intenzione di costruire un gruppo coeso", spiega  Sottile appena eletto segretario provinciale Cisl fp.  CATANIA. La Cisl Fp territoriale ha ...

Continua a leggere

Via alla somministrazione delle seconde dosi del vaccino anti covid all’ ospedale Cannizzaro di Catania.

Via alla somministrazione delle seconde dosi del vaccino anti covid all' ospedale Cannizzaro di Catania.

          L'azienda Cannizzaro di Catania nella persona del Direttore Generale Salvo Giuffrida, garantirà la copertura della seconda somministrazione del vaccino anti ...

Continua a leggere

Covid-19: tra vaccinazione e nuove infezione.

Covid-19: tra vaccinazione e nuove infezione.

In Italia entrano in vigore le restrizioni previste dall'ultimo dpcm, e da oggi molte Regioni cambieranno colore. Sospesi i voli con ...

Continua a leggere

L'università Vanvitelli di Napoli diffidata dall'ordine degli Infermieri partenopeo.

            L’Ordine delle professioni infermieristiche di Napoli diffida formalmente l’Università degli Studi “Luigi Vanvitelli” di Napoli avvertendo il rettore, nella persona ...

Continua a leggere

Il messaggio ironico degli infermieri ai negazionisti: Siamo tutti pagati per fingere.

    Un gruppo di infermieri bolognesi ha dato vita a queste immagini; un messaggio ai negazionisti del Coronavirus che chiamano "assassini" ...

Continua a leggere

Vaccino Covid: efficacia e sicurezza nella vaccinazione.

Vaccino Covid: efficacia e sicurezza nella vaccinazione.

          CARATTERISTICHE DEL VACCINO Vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 (Comirnaty) Vaccino a mRNA contro COVID-19. 1.Che cos’è e a che cosa serve?  Il vaccino COVID-19 ...

Continua a leggere

Tra medici e infermieri in coda per il vaccino al Niguarda. “È come la liberazione”

          Nel più grande ospedale di Milano da ieri vengono immunizzate 500 persone al giorno “Vediamo una luce dopo mesi di ...

Continua a leggere

Vaccinazioni:Personale Infermieristico e medico con le agenzie interinale.

Vaccinazioni:Personale Infermieristico e medico con le agenzie interinale.

        Il commissario Arcuri ha affidato reclutamento e contratti a 5 Agenzie per il lavoro. Per i medici il compenso è 6.538 ...

Continua a leggere

Balanzoni canta “Fanculo il Governo”, denunciata la YouTuber in camice bianco

                Ennesima denuncia per la Balanzoni. Le deliranti dichiarazioni della famosa YouTuber Barabara Balanzoni le sono costate un’ennesima denuncia da parte dell’Associazione ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione