Secondo il sindacato , in Sicilia mancherebbero circa 2mila infermieri in servizio e 2mila tra oss e personale di supporto. Il rapporto infermiere-paziente è talvolta di 1 a 20, quando il quello ottimale dovrebbe essere di 1 a 6, determinando lo sforamento sistematico di reperibilità e straordinari per carenza di personale. E le nuove dotazioni organiche in corso di approvazione da parte delle aziende non stanno garantendo aumenti reali di personale.

Per questi suesposti motivi il Nursind ha chiesto un incontro urgente al Governo regionale Siciliano, sottolineando tutte le criticità, inoltre nelle dotazioni organiche  non vengono calcolati i parametri per i reparti Covid. Inoltre “il personale con gli incarichi di funzione, cioè i coordinatori, viene calcolato all’interno delle dotazioni organiche di assistenza, quando andrebbe calcolato a parte”.

E ancora: “Non viene considerato, nel calcolo del fabbisogno, l’attività ambulatoriale dove sono impiegati molti infermieri, cosa che viene fatta regolarmente per il personale della dirigenza medica, con un dirigente medico ogni 5mila prestazioni. È inaccettabile che in molte unità operative l’attività ambulatoriale utilizzi risorse umane che sono calcolate sul numero dei posti letto, rendendo quindi deficitaria l’assistenza dove più necessita”.

“La determinazione ridicola del personale di supporto oss e personale sanitario. Percentuali così esigue aggravano il demansionamento infermieristico,causando contenziosi che vedono soccombere le aziende”.

 

Redazione #NurseNews

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Ultime notizie
NurseNews.eu
Studio su Lancet:è matematico, diminuendo il numero degli infermieri nei reparti aumentano i morti.

Studio su Lancet:è matematico, diminuendo il numero degli infermieri nei reparti aumentano i morti.

  Un ampio studio su Lancet condotto in Australia suggerisce che il rapporto minimo di un infermiere ogni 4 pazienti (l’Italia ...

Continua a leggere

Fondi Covid per il personale sanitario, Cisl Fp: “Pronti alla protesta”

Fondi Covid per il personale sanitario, Cisl Fp: “Pronti alla protesta”

                Tutto il personale sanitario e’ stato in prima linea nella fase più acuta della pandemia e, ancora oggi, affronta giornalmente ...

Continua a leggere

Le Aziende sanitarie, in relazione al proprio assetto organizzativo e compatibilmente con le risorse disponibili, possono istituire mense di servizio o, in alternativa, garantire l'esercizio del diritto di mensa con modalità sostitutive (buoni pasto).

                Ai Direttori Generali A.O. Cannizzaro ARNAS Garibaldi A.O.U. Policlinico - Vittorio Emanuale ASP Catania Oggetto: Corte di Cassazione Sentenza 01/03/2021 ...

Continua a leggere

Infermieri demansionati a Catania:azienda ospedaliera condannata a pagare maxi risarcimento per dequalificazione.

Infermieri demansionati a Catania:azienda ospedaliera condannata a pagare maxi risarcimento per dequalificazione.

            Gli infermieri che svolgono le attivita’ proprie degli operatori di supporto subiscono un demansionamento e vanno risarciti. E’ quanto ha ...

Continua a leggere

42mila euro per l'auto blu del presidente dell'ordine degli infermieri.

              Grazie a Nurse Times la FNOPI apre le porte "di casa" C’è voluta una puntura di spillo per far scoppiare la ...

Continua a leggere

Se al posto del Nobel al personale sanitario dessimo uno stipendio migliore?

Se al posto del Nobel al personale sanitario dessimo uno stipendio migliore?

              L’impressione è che il premio per la Pace sia diventato negli anni una delle lavatrici dove inserire le coscienze sporche. È ...

Continua a leggere

Sanità e precariato, Cisl: Adesso garantire stabilità

              Danilo Sottile, segretario generale della Cisl Fp Catania, sottolinea il rischio che a fronte del grande contributo dato durante l'emergenza ...

Continua a leggere

Sileri, Delibera Oss:va oltre le previsioni dell’accordo Stato-Regioni del 16 gennaio 2003,

Sileri, Delibera Oss:va oltre le previsioni dell’accordo Stato-Regioni del 16 gennaio 2003,

            La delibera 305/2021 del Veneto va oltre le previsioni dell’accordo Stato-Regioni del 16 gennaio 2003, al quale è necessario uniformarsi, ...

Continua a leggere

Danilo Sottile il nuovo segretario della Cisl Catania.

  Questo il ruolo della Cisl FP Catania per il suo segretario Danilo Sottile, durante la riunione del consiglio esecutivo svoltasi ...

Continua a leggere

Dl Covid : Cgil Cisl Uil Fp, bonus baby sitter a professioni sanitarie e socio sanitarie

            Roma, 18 marzo – “Riconoscere urgentemente il bonus baby sitter a tutto il personale delle attività sanitarie, socio sanitarie e ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione