L’Ordine delle professioni infermieristiche di Napoli diffida formalmente l’Università degli Studi “Luigi Vanvitelli” di Napoli avvertendo il rettore, nella persona di Gianfranco Nicoletti; che entro sette giorni dalla diffida ed in caso di inottemperanza  si procederà per le vie legali.

La nota  inviata dall’ordine delle professioni infermieristiche Napoli chiede al Rettore l’osservanza della legge in materia di docenze universitarie.

Ed in particolare: “che gli insegnamenti” in “Infermieristica in Medicina Specialistica” e “Infermieristica delle Disabilità” del Polo Incurabili e in “Infermieristica in Area Critica” del Polo Elena D’Aosta; “vengano attribuiti a candidati in possesso del titolo di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche” e non a docenti medici come purtroppo succede. Ma alle buone maniere dell’Ordine degli infermieri di Napoli, l’Ateneo ha risposto con noncurante silenzio.

Un comportamento che l’Ordine ha interpretato come offensivo e lesivo nei riguardi della professione infermieristica soprattutto, come dichiarata volontà di perseguire nella condotta di aperta illegalità.

All’Università Vanvitelli, l’Opi Napoli contesta infatti l’illegittima assegnazione degli insegnamenti di Scienze Infermieristiche a candidati non in possesso del titolo di Laurea che la legge prevede.

All’Ente di piazza Carità risulta, infatti, che le docenze sopra citate siano state attribuite a docenti in possesso di Laurea non congruente con l’insegnamento.

In forza di tutto questo, ragionano all’Ordine degli infermieri,“l’assegnazione degli insegnamenti di Scienze Infermieristiche a candidati non in possesso del titolo di Laurea Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche non solo viola le richiamate previsioni normative, ma si pone, altresì, in netto contrasto con l’attuale profilo dell’infermiere, le cui competenze oggi sono da tutti riconosciute come specifiche e non delegabili ad altri profili professionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Ultime notizie
NurseNews.eu
Licenziamenti: la Corte Costituzionale “smonta” un pezzo di Legge Fornero

Licenziamenti: la Corte Costituzionale “smonta” un pezzo di Legge Fornero

          Con comunicato diramato in data odierna, la Corte Costituzionale ha reso noto di aver dichiarato fondata la questione di illegittimità ...

Continua a leggere

Pandemia, Anelli (Fnomceo): “Spetta al Governo centrale il ruolo di guida. Rafforzare il Ministero della Salute e coinvolgere i professionisti”.

Pandemia, Anelli (Fnomceo): “Spetta al Governo centrale il ruolo di guida. Rafforzare il Ministero della Salute e coinvolgere i professionisti”.

            Sentenza della Corte Costituzionale sulla competenza esclusiva dello Stato per la gestione dell’emergenza Covid. Anelli (Fnomceo) plaude: “Spetta al Governo centrale ...

Continua a leggere

DOTT. Mauro Filippi, infermiere, nuovo DIRETTORE GENERALE dell’Aulss 4 Veneto Orientale.

    Mauro Filippi, già direttore sociosanitario dell’Aulss 4 Veneto Orientale, laureato in Scienze Infermieristiche  è il nuovo direttore generale dell’Aulss. “E’ partito ...

Continua a leggere

PRIMARIO TRASFORMA GLI OSS IN INFERMIERI: DENUNCIATO ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI POTENZA PER ISTIGAZIONE ALL’ABUSO 348 C.P..

            Diffida alla all’azienda ospedaliera regionale San Carlo e all’Ordine delle Professioni Infermieristiche (Potenza) ISTIGAZIONE ALL’ESERCIZIO ABUSIVO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA – ISTIGAZIONE ...

Continua a leggere

MAMMI', COVID-19: STOP AL VINCOLO DI ESCLUSIVITÀ' PER GLI INFERMIE

                COVID-19: STOP AL VINCOLO DI ESCLUSIVITÀ' PER GLI INFERMIERI DEGLI OSPEDALI PUBBLICI. UNA GRANDE OPPORTUNITÀ' PER LA CATEGORIA. E stato accolto nel ...

Continua a leggere

Università di Brescia:studenti di scienze infermieristiche ballano imbracciando padelle e pappagalli.Infermieri indignati.

          In rete su youtube sono apparsi dei video realizzati nel 2017 da alcuni studenti del corso di laurea in infermieristica ...

Continua a leggere

Occhio alle bufale: sia i polmoni che il cuore dei soggetti asintomatici possono subire danni. E la durata si estende ben oltre quella dell’infezione. Cosa dicono gli studi.

Occhio alle bufale: sia i polmoni che il cuore dei soggetti asintomatici possono subire danni. E la durata si estende ben oltre quella dell’infezione. Cosa dicono gli studi.

          ASINTOMATICI COVID-19 DANNI Dopo la bufala dei pazienti morti “per” e di quelli morti “con” il coronavirus, smentita dall’analisi delle cartelle ...

Continua a leggere

Per la Corte D’appello di Salerno  non sussiste nessun vincolo di esclusività per gli infermieri. L’ultima parola alla Corte di Cassazione.

Per la Corte D'appello di Salerno  non sussiste nessun vincolo di esclusività per gli infermieri. L'ultima parola alla Corte di Cassazione.

            CORTE DI APPELLO DI SALERNO SEZIONE LAVORO - 15/02/2021 Una sentenza  storica, che svincola la nostra professione dai limiti dell’esclusività. La Corte ...

Continua a leggere

INFERMIERISTICA AEROSPAZIALE, UN NUOVO ORIZZONTE

                Bisogna fare un salto a ritroso negli anni sessanta per trovare, con i primi lanci di esseri viventi nello spazio, ...

Continua a leggere

INFERMIERI MILITARI E DELLA POLIZIA DI STATO DISCRIMINATI NELLE GERARCHIE. SI RICONSCA RUOLO DIRETTIVO.

INFERMIERI MILITARI E DELLA POLIZIA DI STATO DISCRIMINATI NELLE GERARCHIE. SI RICONSCA RUOLO DIRETTIVO.

        Gli infermieri militari delle Forze Armate e della Polizia di Stato sono caratterizzati da un forte livello di competenze specialistiche ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione