L’idea che i medici possano radiare dall’albo un Assessore o, perché no, il Ministro – che oggi è un medico – tocca le corde più autoreferenziali e, come usa ora, poco istituzionali della categoria. Consiglio un po’ di attenzione perché i politici, pur distratti da mille vicende, potrebbero accorgersi che i medici ritengono che il loro Ordine conti più della Giunta Regionale o del Parlamento e il conflitto allora sarebbe perdente

Continua a leggere

Questa volta ci abbiamo sperato davvero, forse per questo la delusione è ancora più cocente.

Nell’incontro di luglio scorso, col Ministro per Famiglia e Disabilità Lorenzo Fontana, abbiamo subito trovato una sintonia particolare. E invece … la Legge di bilancio appena approvata non ha accolto nessuna delle istanze che abbiamo proposto al ministro Fontana. Vediamo in dettaglio:

Continua a leggere

La Camera vota un Odg alla legge di Bilancio 2019
Il Governo deve valutare l’opportunità, nel prossimo provvedimento utile, per “garantire un’efficiente funzionalità del Servizio sanitario nazionale e l’erogazione dei livelli essenziali di assistenza, di adottare le misure necessarie per assicurare lo sblocco del turn-over del personale infermieristico”. Lo chiede l’ordine dl giorno alla legge di Bilancio 9/1334-B/111, approvato prima della votazione finale del 30 dicembre

Continua a leggere

Alfio Stiro

Post N4.0

Dopo L’intervento dell’associazione Avvocatura Degli Infermieri e del suo presidente Mauro di Fresco [continua]

09/01/2019 – E’ necessario secondo la FNOPI che si dia il via a una formazione continua degli operat [continua]

AVERSA, Ci è giunta un’importante segnalazione che riguarderebbe la presenza di un Operatore Socio S [continua]

Gli errori medici e infermieristici sono le terza causa di morte negli USA. In termini numerici, dop [continua]