Gentilissimo direttore,

Come infermieri impegnati nell’emergenza sanitari, ci è appena accaduto un aneddoto di grande umanità che intendiamo segnalare all’attenzione dei lettori.
Giornalmente utilizzo i mezzi pubblici della società AMT di Catania per raggiungere l’ospedale Covid. Il pomeriggio del 15 maggio con un collega dovevo recarmi per il mio turno in ospedale.
Continua a leggere

April 11, 2020, Sorocaba, Brazil: SOROCABA, SP – 11.04.2020: HIDROXICLOROQUINA E COVID 19 – Conceptual photo of the drug Hydroxychloroquine (acronym HCQS, Hydroxychloroquine sulfate) and x-ray of the lungs. Hydroxychloroquine is an oral drug used in the prevention and treatment of chloroquine-sensitive malaria. It can be used to treat rheumatoid arthritis, lupus erythematosus, porphyria cutanea tarda, Q fever and photosensitive diseases. The scientific community discusses how the drug can be used as an experimental treatment for COVID-19 (new coronavirus) (Credit Image: © Cadu Rolim/Fotoarena via ZUMA Press)

In un’analisi osservazionale di quasi 100mila pazienti ospedalizzati con Covid-19, i quasi 15mila che avevano ricevuto idrossiclorochina o clorochina hanno avuto esiti peggiori e hanno aumentato il rischio di aritmie ventricolari. I risultati del lavoro sono pubblicati su The Lancet.

Continua a leggere

 

 

 

Qualche giorno fa Nello Musumeci (governatore della Sicilia) aveva dichiarato che non vi è l’obbligo di indossare sempre la mascherina ma solo nei luoghi dove non fosse possibile stare a debita distanza con le altre persone. Il comandante della Polizia Municipale di Catania, Stefano Corbino afferma però testualmente “Se la Regione ha deciso di fare un passo indietro su questo punto, a me serve una nuova norma che mi dica che all’aperto la mascherina può anche non essere indossata.

Continua a leggere

«Le attività degli infermieri libero-professionisti superano di gran lunga le prestazioni per cui sono pagati e sopperiscono alle carenze delle cure territoriali distrettuali»

Lo scorso 13 maggio il Decreto Rilancio, approvato dal Consiglio dei Ministri, stabiliva 3 miliardi e 250 milioni di investimenti sul Sistema sanitario nazionale per fronteggiare l’emergenza coronavirus. A comporre l’ossatura della rete di cure territoriali sarà una nuova figura: l’infermiere di quartiere, per cui sono previste 9.600 nuove assunzioni. Sanità Informazione si è rivolta a Paola Obbia, presidente dell’AIFeC (Associazione italiana infermieri di famiglia e comunità), per chiarirne il ruolo e per discutere del futuro dell’assistenza territoriale.

Continua a leggere

23 MAGGentile Direttore,
i primi 2 articoli del nuovo decreto “Rilancio” sono indirizzi alle regioni per la riorganizzazione dei servizi sanitari territoriali e per il riordino della rete ospedaliera. Se dobbiamo pensare ad un sistema equo, solidale e universale, che deve essere anche sostenibile, qualche ulteriore dettaglio finalizzato a garantire una uniforme distribuzione di servizi e strutture sul territorio nazionale potrebbe essere di grande utilità.

Le riorganizzazioni aziendali (passate dalle 228 del 1995 alle 101 di oggi) e l’assenza di criteri di riferimento, hanno avuto come conseguenza una difforme distribuzione dei servizi territoriali (da 1:25.000 a 1:326.000 ab. per i Distretti e da 1:126.000 a 1:1.648.000 ab. per i Dipartimenti di Prevenzione). Pertanto è necessario definire nuovi criteri e standard di risultato, sia per il potenziamento dei servizi territoriali, sia per la determinazione delle risorse necessarie per il funzionamento corretto, appropriato e razionale degli stessi.

Continua a leggere

quanto dura il virus sulle mascherine? il rapporto dell’istituto superiore di sanità
Il Coronavirus può resistere fino a quattro giorni sulle superfici interne delle mascherine, mentre in quelle esterne la sopravvivenza del patogeno può arrivare fino a sette.

Così sostiene un documento pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità, basato sui dati emersi sulla letteratura scientifica disponibile fino ad oggi che ricorda, tra le altre cose, la “durata” delle particelle virali su svariate superfici: 30 minuti sulla carta stampata e sulla velina, 1 giorno sui tessuti e sul legno, 2 giorni sulle banconote, 2 su vetro e 4 sulla plastica e sull’acciaio.

Continua a leggere

Medical workers at the Intensive care unit for patients infected by coronavirus COVID-19 at the Policlinico di Tor Vergata hospital, in Rome, Italy, 10 April 2020. ANSA/GIUSEPPE LAMI

Gli ospedali misti considerati un errore per gli esperti che avevano chiesto di mantenere per i prossimi 60 giorni fino a 6 ospedali Covid dedicati con 1200 posti letto e 130 di Terapia intensiva disponibili

Continua a leggere

Secondo Andrea Crisanti, direttore di Microbiologia e Virologia dell’Ao Università di Padova, il coronavirus non è diventato meno aggressivo. Nel corso della trasmissione ‘Agorà’ su Rai Tre, l’esperto ha spiegato: “Se oggi si vedono meno casi gravi è in gran parte dovuto all’uso di mascherine“, in quanto esse riducono la quantità di virus che viene trasmesso.

Continua a leggere

Trovi il video in basso.

Non ci sta Gianfranco Miccichè, Presidente dell’Assemblea Regionale Siciliana, ad essere associato al terremoto giudiziario che ha scosso il mondo della sanità siciliana. E reagisce come è nel suo stile. Intanto facendo stilare un documento a tutti i suoi uomini i quali, in una nota congiunta i deputati Tommaso Calderone, Riccardo Savona, Michele Mancuso, Mario Caputo, Alfio Papale, Riccardo Gallo appartenenti al Gruppo parlamentare di Forza Italia all’Ars, gli Assessori regionali, Bernardette Grasso, Edy Bandiera e Marco Falcone, unitamente a tutti i coordinatori provinciali del partito in Sicilia, senza se e senza ma difendono a spada tratta il loro leader.

Continua a leggere

Ultime notizie

NurseNews.eu

Pfe, i lavoratori: “Il presidente è persona semplice che ama le regole”.

Riportiano la nota integrale pubblicata su Caltanissettalive inviata dai lavoratori della Pfe di Palermo: ”I Lavoratori della Pfe S.p.A., azienda attiva ...

Continua a leggere

Zangrillo: Il virus clinicamente non esiste più, tornare alla vita normale Seconda ondata? Scomparirà per sempre come Mers e Sars

Alberto zangrillo "Il virus clinicamente non esiste più", Parole forti quelle pronunciate dal primario del San Raffaele Alberto Zangrillo nel dibattito ...

Continua a leggere

Dati shock dai test sierologici: in Sicilia boom di contagiati guariti da soli

I test sierologici hanno messo in risalto una verità nascosta: il numero più alto di contagiati inconsapevoli. Dati shock arrivano dalla ...

Continua a leggere

Coordinamento nazionale professioni sanitarie Cisl fp: ritirato il DM che sostituva i docenti universitari Infermieri con i medici.

Giusta vittoria delle professioni infermieristiche contro il DM 82 dello scorso 14 maggio 2020, nel quale il ministro Gaetano Manfredi ...

Continua a leggere

FNOPI: nei corsi di laurea in infermieristica docenti solo infermieri.Ritirato il decreto che penalizzava gli infermieri.

“Il comma 2 dell’articolo 1 del decreto ministeriale 14 maggio 2020 (prot.n. 82), è abrogato”: non ci saranno più, cioè, ...

Continua a leggere

Giornata “Camici bianchi”: la politica non (ri-)conosce gli infermieri

Giornata “Camici bianchi”: la politica non (ri-)conosce gli infermieri

    “Non possiamo accettare che una giornata dedicata agli operatori della sanità in prima linea nella lotta alla pandemia si caratterizzi ...

Continua a leggere

Sanità, Cisl Sicilia: dura nota all'assessore Razza. Personale ancora in attesa dei bonus Covid-19, chiediamo di essere convocati

Sanità, dura nota all'assessore Razza: Lavoratori della sanità pubblica e di Seus 118 ancora in attesa degli incentivi statali destinati con ...

Continua a leggere

Covid 19:sì unanime al Senato per la Giornata nazionale dei camici bianchi.

Covid 19:sì unanime Senato a Giornata nazionale camici bianchi. (askanews) La commissione Affari costituzionali del Senato ha pprovato all’unanimità, in sede ...

Continua a leggere

Covid 19:uno scudo genetico nel Sud Italia avrebbe protetto i suoi abitanti.

Uno 'scudo genetico' potrebbe aver protetto l'Italia del Sud dallo tsunami Sars-CoV-2 che ha travolto le regioni del Nord. "L'ipotesi ...

Continua a leggere

DAL DECRETO DI RILANCIO UNA GRANDE OCCASIONE PER L’INFERMIERE DI FAMIGLIA.

La prima stesura del “The family health nurse - Context, conceptual framework and curriculum1” è stata prodotta dall’ufficio regionale Oms ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione