leggi e sentenze

L’OPI di Agrigento non tollera minacce  agli infermieri  ed annuncia azioni legali in loro difesa.

L’Ordine è pronto a costituirsi parte civile, arrivando, se necessario, fino all’ultimo grado di giudizio.

Il presidente Salvatore Occhipinti è intervenuto in merito alla vicenda di cui è protagonista il presidio ospedaliero di Licata.

Il riferimento è alla disposizione fatta dal direttore sanitario di presidio che disponeva l’ assegnazione in altra unità  operativa il solo personale infermieristico che si fosse assentato dal lavoro per malattia superiore ai 10 giorni.

Ricordiamo al direttore sanitario, sottolinea il presidente Occhipinti, che L’assenza per malattia è un diritto sancito da norme contrattuali e legislative,

Pertanto l’ ufficio legale dell’opi è pronto a portare nelle sedi opportune la vicenda per garantire il  diritto a tutti gli infermieri che operano nel presidio ospedaliero di Licata.

Ci sembra non solo un provvedimento contra legem, ma anche discriminatorio, quindi se tale disposizione non dovesse essere revocata immediatamente, saremo costretti ad agire per le vie legali ribadisce ancora Il presidente Occhipinti.

Anche la  UIL FPL Agrigento nella persona del dirigente Angelo Amato , che tempestivamente ha diramato la  nota contro tale disposizione,dichiara:” ho chiamato il presidente dell’opi, per congratularmi della presa di posizione a difesa della dignità della categoria infermieristica.”

Amato Angelo Uil

Redazione NurseNews. Eu

 

La carenza di infermieri Regione per Regione nel Ssn. FNOPI: “Correre ai ripari”
La carenza di infermieri Regione per Regione nel Ssn. Anche l’Oms nel documento sull’Italia predisposto per la sua 68esima Assemblea generale in svolgimento in questi giorni a Roma sottolinea che percentualmente ci sono molti medici (rispetto al numero di abitanti), ma pochi infermieri (rispetto al numero di medici)

Continua a leggere


Il Nuovo codice deontologico:

Cap.1 principi e valori:

“L’infermiere è il professionista sanitario che nasce, si sviluppa ed è sostenuto da una rete di valori e saperi scientifici. Persegue l’ideale di servizio. È integrato nel suo tempo e si pone come agente attivo nella società a cui appartiene e in cui esercita”

Continua a leggere

“complessità” è un termine riccorrente, “di moda” e ambiguo perché ricco di significati interdisciplinari, a volte
impropriamente usato sia in campo scientifico, che nel linguaggio colloquiale,
giornalistico e di costume . Interi centri di ricerca, oltre che libri e articoli scientifici (si vedano, p.e., le voci
legate a complexity in www.scholarpedia.org) sono dedicati a questo tema (il più
famoso è il Santa Fe Institute for complexity research, New Mexico, USA,
http://www.santafe.edu/library/foundational-papers-complexity-science/) .
Letteralmente, si contrappone al concetto di semplicità.

Continua a leggere

Alfio Stiro

Post N4.0

L’OPI di Agrigento non tollera minacce  agli infermieri  ed annuncia azioni legali in loro difesa. L [continua]

La carenza di infermieri Regione per Regione nel Ssn. FNOPI: “Correre ai ripari” La carenza di infer [continua]

Don Massimo Angelelli, nuovo Direttore dell’Ufficio per la Pastorale Sanitaria della Conferenza Epis [continua]

Le coliti croniche vanno di pari passo con l’infiammazione delle gengive. Spesso chi è affetto da ma [continua]