formazione

isiss Sostiene di essere stato obbligato ad aiutare i jihadisti, ma le autorità sono di un altro avviso. A breve comparirà davanti ai giudici
Lucio Di Marzo – Sab, 25/07/2015 Che fare con chi va all’estero, per combattere con sigle definite terroriste, e poi decide di tornare in patria? È una delle domande più intricate a cui i Paesi, occidentali e non, si trovano a dover dare una risposta.

Continua a leggere

vigi Indetta procedura di selezione organizzata con il supporto tecnico dell’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) per l’assunzione di circa 300 Agenti contrattuali nel settore della sorveglianza e della prevenzione — gruppo di funzioni I (GF I). La retribuzione mensile di base (grado I, scatto 1) è di 1 862,54 euro a cui possono eventualmente aggiungersi gli assegni e le indennità previste dal RAA.

Continua a leggere

assistenzaLa salute è essenziale per garantire il benessere e le prospettive professionali della popolazione dell’UE, fattori essenziali per la crescita economica e il mantenimento di elevati livelli di protezione sociale in Europa.
Mediante i fondi strutturali e d’investimento europei (ESIF) per il periodo 2014-2020 l’UE sostiene gli investimenti nella salute pubblica e l’assistenza sanitaria

Continua a leggere

farmaci A finire agli arresti domiciliari anche un body-builder di fama internazionale. Tutti sono indagati per compravendita illegale e cessione di farmaci anabolizzanti e stupefacenti Doping e pericolo di morte: è a Perugia la centrale dei muscoli gonfiati (e malati) , Accusa di doping a iron-man dell’atletica: nei guai il perugino Baldelli 1 Arresti dei Nas a Perugia, le mani delle mafie sul doping:

Continua a leggere

inf che riposa Oltre all’aspetto pratico, c’è molto di più. Perché se è vero che il superlavoro dei medici e degli infermieri negli ospedali pubblici può avere ripercussioni sulla qualità delle loro prestazioni portando a casi di malasanità, nella “stanchezza” di coloro che vivono e si adoperano per la salvaguardia della vita degli altri, c’è un aspetto emotivo non trascurabile. In queste foto postate sul profilo Facebook Medical Videos, medici, infermieri e personale sanitario si appoggiano, si stendono, chiudono gli occhi, si addormentano. Immagini evocative del “riposo del guerriero”.

Continua a leggere

inpsIn un clima in cui la crisi dilaga e la disoccupazione continua a crescere vertiginosamente lasciando che il malcontento si insinui sempre più nel popolo italiano, ancora non arrivano notizie certe sul concorso INPS di cui si parla dallo scorso anno. Si tratta di uno dei bandi di assunzione nella pubblica amministrazione più attesi degli ultimi anni…

Continua a leggere

medico Le professioni sono degli artefatti sociali in cui gli aderenti cercano di massimizzare in tutti i modi le proprie utilità nella divisone sociale del lavoro sanitario; e per raggiungere tale scopo utilizzano la legittimazione sociale, anche attraverso la roboante definizione di codici deontologici, come mezzo per potere raggiungere l’unica cosa che conta ovvero sia l’esclusiva su determinate attività

Continua a leggere

Ultime notizie
NurseNews.eu

Regione Sicilia:medico e infermieri devono essere reperibili 7 giorni su sette è legge.

                    Il 7 luglio è entrato in vigore il provvedimento che chiede a tutte le Regioni di dotarsi di un'organizzazione “territoriale” ...

Continua a leggere

Ripristinate funzioni vitali di alcuni maiali a un’ora dalla morte:lo studio pubblicato sulla rivista Nature

            Gli scienziati sono riusciti a riattivare in modo parziale alcune attività di cuore, cervello, reni e fegato degli animali. Merito ...

Continua a leggere

Casellati:“Infermieri vanno tutelati” e incontra la Mangiacavalli.

              La presidente del Senato ha ricevuto la presidente Fnopi e ha affermato che farà il possibile per aiutare la professione. “A ...

Continua a leggere

Al Senato al Ddl Concorrenza: cambia la selezione dei primari ospedalieri.

Al Senato al Ddl Concorrenza: cambia la selezione dei primari ospedalieri.

          Dopo il definitivo via libera del Senato, arrivato con 161 voti favorevoli, 21 contrari e 2 astensioni, e al termine di ...

Continua a leggere

Cannizzaro unico centro siciliano nel programma RISP per lo screening del tumore al polmone.

        L’Azienda Ospedaliera Cannizzaro è l’unico centro della Sicilia inserito dal Ministero della Salute nella Rete Italiana Screening Polmonare (RISP). Si ...

Continua a leggere

La Fnopi e il MIGEP SPINGONO per la NASCITA di una nuova figura:”l’aiuto infermiere “. Ma allora chiamiamola con il suo vero nome “AIUTO OSS”.

La Fnopi e il MIGEP SPINGONO per la NASCITA di una nuova figura:l'aiuto infermiere . Ma allora chiamiamola con il suo vero nome AIUTO OSS.

                "L’aiuto infermiere" che propongono LA FNOPI E IL MIGEP dovrebbe essere una figura intermedia tra un oss e un infermiere GENERICO. Purtroppo ...

Continua a leggere

Ecco la proposta:Lausiliario aiuto infermiere la contraffazione e il passato che ritorna.

            Qualcuno sta spingendo per la nascita di una nuova figura "l'aiuto infermiere".😂😂 Vediamo Di cosa si tratta e la sua eventuale ...

Continua a leggere

CISL FP SULLE BOLLE COVID NEGLI OSPEDALI: “MAGGIORE PERICOLO DI CONTAGIO E NESSUNA RISORSA IN PIÙ”

CISL FP SULLE BOLLE COVID NEGLI OSPEDALI: MAGGIORE PERICOLO DI CONTAGIO E NESSUNA RISORSA IN PIÙ

          Maggiori carichi organizzativi, nessuna nuova risorsa per affrontarli e il rischio di un aumento dei contagi tra i lavoratori: sono ...

Continua a leggere

Taranto, primario muore in corsia per un infarto. I colleghi: Aveva lavorato per 12 ore di fila.

            Giovanni Buccoliero, 61 anni, era primario facente funzioni a Manduria. È morto durante il giro in corsia. Il giorno prima aveva lavorato ...

Continua a leggere

Penitenziario di Sollicciano (Firenze), recluso tenta di stuprare infermiera,Poliziotto la salva.

            Odioso caso di tentato stupro nella casa di reclusione di Sollicciano, nei confronti di un' infermiera in servizio. La professionista ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione