Benessere

3‘Agenas ha approvato una nuova delibera che facilita l’acquisizione dei crediti

Semplificazione e flessibilità in arrivo per la formazione professionale continua del personale sanitario. Lo prevede una delibera approvata dalla Commissione nazionale per la Formazionie Continua dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali (Agenas). “In particolare – si legge – a tutti gli operatori verranno applicate le disposizioni previste per i liberi professionisti, dando la possibilità di acquisire, per singolo anno, i crediti in maniera flessibile”, pur nel rispetto del numero complessivo di credito da raggiungere alla fine di ogni triennio.

Continua a leggere

Giuseppe-Digiacomo1.

05 Luglio 2016
Sanità, Digiacomo: “Gucciardi sblocchi i concorsi di infermieri e Oss”PALERMO. «È encomiabile il lavoro che l’assessore Gucciardi sta svolgendo per la definizione delle dotazioni organiche delle Asp e delle Aziende ospedaliere siciliane, lavoro reso ancora più difficile da un dialogo ministeriale serrato, con un interlocutore guardingo probabilmente oltre il necessario.

Continua a leggere

giust3 da Quotidiano sanita.it Reperibilità.  La sentenza della Cassazione

Il casus belli nasce all’interno del contratto collettivo nazionale della dirigenza medica del 2005 ma le considerazioni valgono anche per il contratto del comparto. Nella pronta disponibilità passiva effettuata nel giorno di riposo settimanale il lavoratore, invece, ha diritto, dietro sua richiesta, a un giorno di riposo compensativo “senza riduzione del debito orario” vedendosi costretto comunque a garantire l’orario di lavoro “normale”.

Continua a leggere

Logazzetta ufficiale

In esecuzione della delibera azione n. 699 del 10/06/2016 è indetta una selezione pubblica per titoli e colloquio per la formulazione di graduatorie di mobilità volontaria infra regionale ed in subordine interregionale per la copertura di posti 24 per infermiere, presso l’A.O. Ospedali Riuniti “Villa Sofia-Cervello” di Palermo.

Continua a leggere

4926625-0017-kS4B-U43170417335381xuD-593x443@Corriere-Web-Sezioni
Portoferraio (Livorno), 25 maggio 2016 – Quotidianonet.it.PER VEDERE le cose da un’altra prospettiva, per rimettersi in sesto dopo i giorni dell’incubo – iniziati a luglio 2015, quando la procura ha puntato lei come l’unica sospettata di essere un serial killer che uccide con l’eparina – ha preso il trjaghetto ed è venuta all’Elba. Ed è qui, a Portoferraio, che l’infermiera Fausta Bonino, ha accettato di incontrarci. Nell’elegante studio con vista sul porto del suo avvocato, Cesarina Barghini.

Continua a leggere

RK3NXpQc. DAL GOVERNO. Emilia De Biasi, la pasionaria relatrice dell’ex Ddl omnibus che ieri ha tagliato il primo traguardi al Senato, non è tra coloro che cercano rivincite. Con «tenacia», lo dice lei stessa, ha portato a casa il risultato: «Una battaglia non si vince mai in solitudine», si affretta però a precisare. Non senza gettare nella mischia un pacchetto di misure, appunto, da mischia rugbistica: risolvere l’intrigo delle competenze tra medici e infermieri con un lavoro d’insieme tra le categorie, ma – attenzione – ben sapendo che «lavorare insieme non significa annullare i medici. L’esistenza delle professioni non può mai significare l’emarginazione della professione medica, che continua a essere centrale». E «lo dice – aggiunge – chi sa bene quanto valgano le professioni sanitarie»

Continua a leggere

FB_IMG_1462429307238
Giornata internazionale dell’infermiere, Mangiacavalli:
Il 12 maggio quest’anno deve assumere un significato in più. Quello dell’affermazione del ruolo e della funzione dell’infermiere in un sistema-salute caratterizzato dalla ricerca di un’appropriatezza sempre maggiore, guidata però spesso non dalla risposta clinica e gestionale ai bisogni dei pazienti, ma dalla necessità di razionalizzare una spesa che non sembra ormai più destinata ad aumentare davvero, nel rispetto del progresso scientifico e tecnologico.

Continua a leggere

REGIONE SICILIANA
Azienda Ospedaliere
di Rilievo Nazionale e di Alta Specializzazione GARIBALDI Catania
VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Seduta del 4 Maggio 2016
Nei locali della sede legale dell’Azienda
Piazza S.M.di Gesù, 5 Catania PI.
OGGETTO: Assunzione a tempo indeterminato diverso personale  di Collaboratore professionale sanitario – Infermiere.
Si attesta che la disponibilità del fondo del sopra
riportato sub-aggregato è sufficiente a coprire la spesa
prevista dal presente atto.

Continua a leggere

Ultime notizie
NurseNews.eu

PROSEGUE LA MOBILITAZIONE PER IL CCNL #SANITÀPUBBLICA!

Le lavoratrici i lavoratori e i professionisti hanno dimostrato il loro valore sul campo, nella lotta contro il #covid19! Per ...

Continua a leggere

Cisl Fp Coordinamento Professioni sanitarie: nominati i Catanesi Riccardo Di Salvo e Alfio Stiro.

La Cisl Catanese cambia pelle, con Alfio Stiro e Riccardo Di Salvo, il primo direttore e fondatore del giornale online ...

Continua a leggere

NURSING UP, GIUGNO IL MESE “CALDO” DEGLI INFERMIERI ITALIANI. SI FA CONCRETA LA POSSIBILITA’ DI UNO SCIOPERO.

NURSING UP, GIUGNO IL MESE “CALDO” DEGLI INFERMIERI ITALIANI. SI FA CONCRETA LA POSSIBILITA' DI UNO SCIOPERO.

DE PALMA: «IL CLIMA SI FA ROVENTE, SI ACCENDONO LE PROTESTE, PRONTI A SCENDERE IN STRADA ACCANTO AI COLLEGHI VESSATI ...

Continua a leggere

Foto Claudio Furlan - LaPresse 
19 Marzo 2020 Brescia (Italia) 
NewsCoronavirus, dentro il reparto di terapia intensivaNella foto: il reparto di Terapia Intensiva dell’Ospedale Poliambulanza di Brescia

Photo Claudio Furlan/Lapresse
19 March 2020 Brescia (Italy)
Intensive care unit of the Poliambulanza hospital in Brescia

Infezioni da coronavirus e responsabilità  tecnico organizzative della struttura sanitaria

Una riflessione giuridica sui possibili profili di responsabilità civile per le infezioni contratte presso le strutture sanitarie coronavirus, medicoLa pandemia da ...

Continua a leggere

Multa Da 500 a 5 mila euro per chi offende o molesta il personale sanitario.

la Camera approva Avanzata in Commissione Affari Sociali da un deputato di Forza Italia, in Aula non è stata però sostenuta ...

Continua a leggere

Coronavirus, La Fase 2 di medici e infermieri: il rischio ora è il burnout

I racconti di medici e infermieri impegnati da mesi nelle terapie intensive italiane. «Adesso che l'emergenza è finita, per noi ...

Continua a leggere

Pfe, i lavoratori: “Il presidente è persona semplice che ama le regole”.

Riportiano la nota integrale pubblicata su Caltanissettalive inviata dai lavoratori della Pfe di Palermo: ”I Lavoratori della Pfe S.p.A., azienda attiva ...

Continua a leggere

Zangrillo: Il virus clinicamente non esiste più, tornare alla vita normale Seconda ondata? Scomparirà per sempre come Mers e Sars

Alberto zangrillo "Il virus clinicamente non esiste più", Parole forti quelle pronunciate dal primario del San Raffaele Alberto Zangrillo nel dibattito ...

Continua a leggere

Dati shock dai test sierologici: in Sicilia boom di contagiati guariti da soli

I test sierologici hanno messo in risalto una verità nascosta: il numero più alto di contagiati inconsapevoli. Dati shock arrivano dalla ...

Continua a leggere

Coordinamento nazionale professioni sanitarie Cisl fp: ritirato il DM che sostituva i docenti universitari Infermieri con i medici.

Giusta vittoria delle professioni infermieristiche contro il DM 82 dello scorso 14 maggio 2020, nel quale il ministro Gaetano Manfredi ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione