Benessere

ROMA – Parte da Milano, parte da Piazza Duomo, il nuovo corso degli infermieri italiani. Comincia da un 4 luglio che pochi dimenticheranno, la nuova serie di battaglie che “infiammeranno” – siamo sicuri – il prossimo autunno nel mondo lavorativo nazionale. E’ stata una giornata che ha portato a Milano più di un migliaio di operatori sanitari da tutta Italia, che hanno manifestato, uniti, guardandosi negli occhi, la loro rabbia, verso una classe politica cieca, indifferente, capace solo di parole a vuoto. Ed incapace, purtroppo, sempre di più, di riconoscere finalmente alla categoria, quel contratto autonomo che gli infermieri chiedono da tempo immemore. Nonché quell’aumento di stipendio atteso da anni ma rimasto fin ora pura utopia.

Continua a leggere

Il ministro speranza dichiara che è possibile una seconda ondata di covid-19 e chiede cautela

“La comunità scientifica non la esclude.
Ci auguriamo che non ci sia,ma di fronte ai rischi dobbiamo conservare le regole di cautela”.

Continua a leggere

Indagini ad Alzano  per polmoniti sospette.

Si stanno vagliando i dati relativi alle polmoniti anomale che si sono verificate tra dicembre e febbraio all’ospedale di Alzano Lombardo, che si trova al cento di una delle inchieste della procura di Bergamo per la gestione dell’emergenza covid19 in Val Seriana.

Le polmoniti atipiche, verificatesi già prima del 23 febbraio,quando sono stati accertati i primi casi di covid19 nel presidio sanitario, comunque erano già un tema di indagine.

Amato Angelo

Covid-19: distanziamento tra i pazienti ricoverati negli ospedale siciliani

Il comitato tecnico scientifico evidenziando che allo stato attuale, senza tralasciare le indicazioni di prevenzione relative all’importanza del distanziamento sociale, dell’utilizzo appropriato degli idonei DPI, della corretta e frequente ed adeguata igiene delle mani, si può ritenere che:
Il distanziamento interpersonale tra pazienti ricoverati in aree di degenza non critiche dovrebbe essere garantito nella misura di 1,5 mt qualora i pazienti siano stati sottoposti a tamponi che abbia dato esito negativo.

Continua a leggere


Ha dato alla luce la donna giunta da Londra a Palermo
Bimba sta bene,mamma ancora in grave crisi respiratoria

stamane grazie a un taglio cesareo la donna in gravidanza di 34 anni, originaria del Bangladesh, ma residente a Palermo, arrivata da Londra, ricoverata da diversi giorni nell’unità di terapia intensiva e rianimazione dell’ospedale Cervello di Palermo dopo essere risultata positiva al Covid-19. “L’ulteriore aggravamento delle condizioni cliniche della paziente e in seguito all’ultimo consulto di stamattina tra intensivisti, ostetrici e neonatologi, che hanno svolto un importante lavoro di équipe – dice il primario della terapia intensiva dell’ospedale ‘Cervello’ Baldo Renda – si è deciso di effettuare un taglio cesareo urgente ad inizio di trentesima settimana”.
Continua a leggere

Riportiamo la diffida del presidente Mauro Di Fresco indirizzata alla trasmissione tivù “la vita indiretta”e alla Fnopi.

Con la presente, questa Associazione invita e diffida il direttore della trasmissione tv La vita in diretta a rettificare, stesso mezzo, l’immagine denigratoria dell’infermiere, trasmessa in data odierna (ieri, 8 giugno, ndr), durante lo spazio televisivo succitato, nel quale si mostravano gli infermieri intenti a riassettare i letti e, quindi, nell’espletamento di attività non pertinenti la professione infermieristica.

Continua a leggere

“Molto rumore per nulla. Potremmo definirla così, citando Shakespeare, la vicenda che sta vedendo appassionare, in queste ultime ore, anche i media nazionali rispetto al ventilato aumento di un euro per gli infermieri Covid dell’ospedale Maggiore di Modica. In realtà, occorre fare chiarezza e inquadrare i termini della questione”.

Continua a leggere

Il paese sudamericano è il terzo al mondo per numero di contagi e detiene anche un altro triste record, quello del più alto numero di infermieri morti, il 40% del totale mondiale.

Bolsonaro da bravo criminale fascista continua a fregarsene, ma il numero dei morti per Covid-19 in Brasile aumenta implacabile: il paese sudamericano è il terzo al mondo per numero di contagi e detiene anche un altro triste record, quello del più alto numero di infermieri morti, il 40% del totale mondiale.
Continua a leggere

Ultime notizie
NurseNews.eu

Procedura straordinaria per l’arruolamento eccezionale, a domanda, di 100 Sottufficiali/luogotenente infermieri nella Marina Militare e nell’Aeronautica Militare.

Personale milimtare ha reso nota la circolare che disciplina l' arruolamento eccezionale indetto ai sensi dell’articolo 19 del Decreto Legge ...

Continua a leggere

OPI Roma, Infermiere scolastico:ricostruire un rapporto organico tra scuola e sanita.

“Recuperiamo il senso di una norma del 1961 che introduceva la sanità nelle scuole, superata negli anni ’90. Serve una relazione ...

Continua a leggere

COVID-19:Pronto il primo vaccino cinese.Sperimentazione sui militari.

Il primo vaccino per il coronavirus al mondo è pronto: la Cina lo sta sperimentando su alcuni militari. Il prodotto ...

Continua a leggere

la qualità del sonno degli infermieri influenza in maniera marcata il rischio di errori nella somministrazione dei farmaci.

Uno studio nazionale di sondaggi web trasversale E. Di Simone, F. Fabbian, N. Giannetta, S. Dionisi, E. Renzi, R. Cappadona, M. ...

Continua a leggere

Milano, Ospedale Luigi Sacco: provano ancora a demansionare gli infermieri con il “Jobs istruction Infermiere Base”

Il Piano di lavoro o job istructions (sotto allegato) , redatto dal coordinatore infermieristico dell’ Ospedale Sacco di Milano recita: ...

Continua a leggere

Speranza: possibile nuova ondata

Speranza: possibile nuova ondata

Il ministro speranza dichiara che è possibile una seconda ondata di covid-19 e chiede cautela "La comunità scientifica non la esclude. Ci ...

Continua a leggere

PRIMARIO TRASFORMA GLI OSS IN INFERMIERI: DENUNCIATO ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI POTENZA PER ISTIGAZIONE ALL’ABUSO 348 C.P..

Diffida all’azienda ospedaliera regionale San Carlo e all’Ordine delle Professioni Infermieristiche (Potenza) ISTIGAZIONE ALL’ESERCIZIO ABUSIVO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA – ISTIGAZIONE AL ...

Continua a leggere

100720-N-4044H-292 SOFIFI, Indonesia (July 20, 2010) Latter-day Saint Charities Nurse Practitioner Michelle Crawford performs a general examination during a medical civic action program in Sofifi, Indonesia.  The Military Sealift Command hospital ship USNS Mercy (T-AH 19) is in the North Maluku Islands conducting Pacific Partnership 2010, the fifth in a series of annual U.S. Pacific Fleet endeavors conducted in Indonesia as a disaster relief exercise aimed at strengthening regional partnerships.  (U.S. Navy photo by Mass Communication Specialist 2nd Class Eddie Harrison/Released)

Coronavirus:L'Italia introduca l'Infermiere scolastico, garante in Europa della salute pubblica...ma in Italia non esiste.

  Con l’espressione “promozione della salute” si intende il processo che conferisce agli individui i mezzi e le conoscenze per avere ...

Continua a leggere

Corte di cassazione sez. Lavoro:riposi negati al personale sanitario infermieristico, se non concessi, ne risponde il Direttore Generale e non il dirigente non delegato.

Corte di cassazione sez. Lavoro:riposi negati al personale sanitario infermieristico, se non concessi, ne risponde il Direttore Generale e non il dirigente non delegato.

Con la pronuncia n. 3469/2019, la sezione lavoro della Corte di Cassazione, ha confermato la sanzione inflitta a un Direttore ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione
Alfio Stiro