Angelo Amato

Angelo Amato

Infermiere dal 1991, diploma di educatore dell'infanzia. Esperienza lavorativa : terapia intensiva post operatoria del civico di Modena. Neurorianimazione, villa Sofia di Palermo. Rianimazione e pronto soccorso ospedale Vittorio Emanuele di Gela Rianimazione è pronto soccorso ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento. Servizio 118 presso CH. 4 San Cataldo ( CL). Vari corsi formativi soprattutto sulle emergenze Intra e extraospedale. ACLS- BLSD - POLITRAUMA- VALUTARE INFERMIERISTICA IN PZ CRITICO- RETE IMA REGIONALE. RESPONSABILE FORMAZIONE PROVINCIALE ASP AGRIGENTO COME DIRIGENTE SINDACALE UIL FPL.

I dirigenti delle unità operative complesse dell’Asp di Agrigento tengono in “ostaggio” le retribuzioni di risultato dell’ottanta per cento dei lavoratori dell’Azienda.

A denunciarlo è la Cisl Funzione Pubblica attraverso il coordinatore regionale delle professioni Sanitarie Alessandro Farruggia e il dirigente responsabile del dipartimento Sanità pubblica e privata Giovanni Farruggia.

Continua a leggere

Il ministro speranza dichiara che è possibile una seconda ondata di covid-19 e chiede cautela

“La comunità scientifica non la esclude.
Ci auguriamo che non ci sia,ma di fronte ai rischi dobbiamo conservare le regole di cautela”.

Continua a leggere

Indagini ad Alzano  per polmoniti sospette.

Si stanno vagliando i dati relativi alle polmoniti anomale che si sono verificate tra dicembre e febbraio all’ospedale di Alzano Lombardo, che si trova al cento di una delle inchieste della procura di Bergamo per la gestione dell’emergenza covid19 in Val Seriana.

Le polmoniti atipiche, verificatesi già prima del 23 febbraio,quando sono stati accertati i primi casi di covid19 nel presidio sanitario, comunque erano già un tema di indagine.

Amato Angelo

Covid-19: distanziamento tra i pazienti ricoverati negli ospedale siciliani

Il comitato tecnico scientifico evidenziando che allo stato attuale, senza tralasciare le indicazioni di prevenzione relative all’importanza del distanziamento sociale, dell’utilizzo appropriato degli idonei DPI, della corretta e frequente ed adeguata igiene delle mani, si può ritenere che:
Il distanziamento interpersonale tra pazienti ricoverati in aree di degenza non critiche dovrebbe essere garantito nella misura di 1,5 mt qualora i pazienti siano stati sottoposti a tamponi che abbia dato esito negativo.

Continua a leggere

Covid-19, un Milanese su 20 aveva anticorpi prima dell’epidemia

Il Coronavirus circolava a Milano già prima del giorno che venne scoperto il paziente 1 di codogno,il 21 febbraio.

Il 4,6% dei donatori di sangue aveva gia gli anticorpi del Coronavirus prima dell’inizio dall’epidemia.

Ai primi di aprile la percentuale è salita al 7,1%.

Questo emerge da uno studio condotto dal policlinico di Milano.

“Il distanziamento sociale -si legge- sarebbe stato d’aiuto soprattutto per proteggere i piu giovani”.

Amato Angelo

Ultime notizie
NurseNews.eu

DoubleDown Casino

Within WinAsUGo programs you may will see very best excellent mobile phone trying to play premium coffee video game titles ...

Continua a leggere

DoubleDown Casino

In between WinAsUGo opportunities you possibly can will find greatest good quality cellphone actively playing coffee beans video gaming similar ...

Continua a leggere

Plenty With Totally free of selling price plus Gives you Whats up Convenience Your absense involving Funds Demanded Casino living room The british isles! All of Gaming dwelling Site

Plenty With Totally free of selling price plus Gives you Whats up Convenience Your absense involving Funds Demanded Casino living ...

Continua a leggere

Essere positivi al tampone non è essere contagiosi: ecco perché!

Essere positivi al tampone non è essere contagiosi: ecco perché!

In Veneto, su 60.000 tamponi fatti nel corso del mese di giugno, sono risultati positivi solo 210, ma di questi ...

Continua a leggere

Riformiamo i percorsi di laurea in infermieristica e sfatiamo il secondo FALSO mito.

Il demansionamento dell'infermiere non inizia nelle aziende ospedaliere o attraverso i datori di lavoro,ma nelle aule universitarie e durante i ...

Continua a leggere

Fp Cgil, Cisl Fp, Uil Fpl e Sadirs: Musumeci rispetti le norme nazionali. Basta annunci alla stampa, ora la riforma

"Esistono norme nazionali a tutela della salute dei lavoratori pubblici e vanno applicate anche nelle regioni a Statuto speciale. Quindi, ...

Continua a leggere

Covid 19,Sicurezza e scuola: firmato il protocollo per la ripresa di Settembre

Dall'help desk alle modalità di ingresso e uscita, all’igienizzazione degli spazi, il protocollo di sicurezza per la ripresa delle attività ...

Continua a leggere

CISL FP: performance  ancora niente soldi per i dipendenti ASP Agrigento

I dirigenti delle unità operative complesse dell’Asp di Agrigento tengono in “ostaggio” le retribuzioni di risultato dell’ottanta per cento dei ...

Continua a leggere

Oss facciamo chiarezza, sviluppo professionale nell'area socio sanitaria.

La professione dell'operatore socio sanitario è sprovvista delle caratteristiche delle professioni sanitarie in senso proprio, per mancanza di autonomia professionale, ...

Continua a leggere

CORONAVIRUS, L’ALLARME DI CGIL, CISL E UIL: “LA SICILIA NON PUÒ PERMETTERSI UN NUOVO LOCKDOWN. ATTUARE SUBITO LE MISURE DI VIGILANZA”

CORONAVIRUS, L’ALLARME DI CGIL, CISL E UIL: “LA SICILIA NON PUÒ PERMETTERSI UN NUOVO LOCKDOWN. ATTUARE SUBITO LE MISURE DI VIGILANZA”

Secondo Cgil, Cisl e Uil siciliane “indispensabile ritrovare uno spirito di collaborazione come quello emerso durante il lockdown perché solo ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione