alfio stiro

alfio stiro

Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Di fronte ai nuovi bisogni assistenziali, alle sfide che pone l’epidemia delle malattie croniche, il task shifting è necessario, ma non sufficiente. Per realizzare strategie innovative per la salute è indispensabile individuare e sviluppare nuovi ruoli e nuovi compiti. Una vera rivoluzione: dal task shifting al task revolution.

Continua a leggere

Rissa in ospedale per una mancata precedenza, picchiati 5 infermieri
Domenica 13 Ottobre

SAN BENEDETTO – Una mancata precedenza in viale De Gasperi scatena una furibonda rissa che ha il prologo nella trafficata via del centro e l’epilogo nel corridoio del pronto soccorso. Una rissa che ha coinvolto involontariamente anche cinque infermieri che hanno cercato di placare gli animi ma che sono stati picchiati dai sei contendenti i quali hanno adoperato anche le aste delle flebo per darsela di santa ragione.tutto ha avuto origine nel pomeriggio quando due famiglie a bordo di auto sono venute a diverbio per una precedenza in viale De Gasperi.

Continua a leggere


I 102 presidenti degli Ordini provinciali e interprovinciali, riuniti nel Consiglio nazionale della
Federazione degli Ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI) a Roma il 12 ottobre
2019, prendono atto dello stato di tensione interprofessionale che si è venuto a creare nelle
ultime settimane/giorni, il quale anziché far avanzare il SSN e i diritti dei pazienti, corre il
serio rischio di attuare una regressione culturale dei rapporti tra professioni e delle politiche
sanitarie pubbliche.

Continua a leggere


L’iniziativa disciplinare nei confronti dell’assessore regionale alla Salute in Emilia-Romagna, Sergio Venturi, “lungi dall’essere genericamente infondata”, fatto di per sé privo di interesse penale, era “dimostrativa della volontà intenzionale di discriminare e vessare il soggetto passivo, per ragioni diverse da quelle rese palesi in sede di contestazione disciplinare”.

Continua a leggere

Nota del Coordinamento degli ordini delle professioni sanitarie della Sicilia a tutte le istituzioni sanitarie regionali e ai presidenti dei gruppi parlamentari: portare i minuti di assistenza pro die a 180, equivale a garantire 60 minuti a turno di servizio e assicurare un rapporto infermieri pazienti di 1:8

Continua a leggere

Alfio Stiro

Post N4.0

Gli studi pubblicati negli anni 80-90 dimostravano che l’ambiente inanimato in ospedale non rapprese [continua]

Le numerose procedure assistenziali che ogni giorno vengono effettuate sui pazienti ospedalizzati in [continua]

La pressione sanguigna non può essere misurata con lo smartphone, è noto, ma probabilmente serviva u [continua]

John Baird Glen è nato il 22 ottobre 1940 a Glasgow Il Premio Lasker-DeBakey per la ricerca medica c [continua]