alfio stiro

alfio stiro

Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.


Alfio Stiro e Marzia Donzuso
Due Infermieri molto noti nel mondo professionale,scendono in campo per le amministrative del comune di Catania.

“Siamo due giovani infermieri con il desiderio di accrescere le nostre competenze ampliandole in un contesto del tutto nuovo per noi, quello politico. Con il sostegno dei nostri colleghi ci impegneremo per il riconoscimento delle giuste competenze avanzate dei professionisti sanitari al fine di ottenere un miglioramento dell’intero sistema . Tra i successivi punti del nostro programma ci piacerebbe istituire delle consulte giovanili, in modo da poter dare ai giovani il giusto spazio all’interno del comune. Ancora vorremmo puntare sulle bellezze culturali, patrimoniali e ambientale che la nostra città Catania ci offre, in modo da incrementare lo sviluppo turistico.”

Puntano alla valorizzazione del profilo professionale dell’infermiere e del personale di supporto.

Troppo spesso l’infermiere è stato bistrattato con poco riconoscimento sociale,delle giuste competenze attribuite per legge alla nostra figura sanitario. Noi ci stiamo impegnando per portare avanti un progetto che miri al conseguimento ed al riconoscimento del giusto ruolo sociale che l’infermiere oggi deve avere. Sosteneteci in questa grande sfida, prenderete parte a questa piccola rivoluzione, e lo farete con la matita in mano giorno 10 giugno! Non lasciate che ancora una volta la nostra forza venga messa da parte. Nessuno puó darci la certezza che riusciremo in questo obiettivo, nessuno sa se riusciremo a coronare questo successo, ma dall’altra parte nessuno un giorno potrà rimproverarci di non aver neanche tentato di farlo. Prendete coscienza di chi siete e di chi volete essere, fate la vostra parte per migliorare questo sistema.Con il vostro contributo, tutti insieme, possiamo impegnarci per cercare di realizzare questo progetto.

Per tutti questi motivi vi chiediamo di sostenerci il prossimo 10 giugno alle elezioni amministratrive comunali. Dateci la possibilità di metterci in gioco e di darvi la prova di ciò che siamo capaci di fare.

Alfio Stiro Marzia Donzuso

Infermieri di quartiere

Un infermiere di quartiere per offrire un’assistenza sanitaria ai cittadini che vivono nelle case popolari dell’Ater. L’iniziativa proposta dall’associazione “Infermieri senza frontiere” all’Ater, che di buon grado ha accettato e promosso il progetto. L’Azienda territoriale per l’edilizia residenziale ha infatti approvato pochi giorni fa una delibera, a firma del Commissario straordinario Antonio Ciotoli, con la quale si avvia un’iniziativa che potrebbe fare scuola all’interno degli enti locali. La delibera prevede che l’Ater metta a disposizione dell’associazione degli infermieri una sala all’interno delle palazzine popolari.

Continua a leggere

[ Consulta salva l’art. 18
Con la sentenza di ieri, la Corte Costituzionale ha dichiarato legittimo l’art. 18 come modificato dal Jobs Act

di Gabriella Lax – La Corte Costituzionale salva il nuovo art. 18 dello Statuto dei lavoratori. La violazione dell’ordine provvisorio di riassunzione espone l’azienda a risarcire i danni. Con la sentenza n. 86/2018, relatore Mario Morelli, l’organo di garanzia costituzionale riconosce, infatti, la natura risarcitoria, e non retributiva, all’indennità che spetta al lavoratore che non venga immediatamente reintegrato nel posto di lavoro per ordine del giudice.

Continua a leggere

(geniale e divertente )

Quando leggi un ecg
cerca sempre le onde P
che per essere normali
saran sempre tutte uguali
e distanti dalla Q
un quadrato e non di più.

Se dell’asse vuoi sapere
corri subito a vedere
cosa fa il QRS
in D1 ed AVF.
Se in entrambi è positivo
l’asse è giusto e sottoscrivo.

Continua a leggere

COMUNICATO Segreteria Generale della Fials sul CCNL

CCNL : La documentata VERITA’, parola di FIALS!

Il Segretario Generale della Fials Pino Carbone con una graffiante e documentata nota contesta le bugie e le ambiguità raccontate senza ritegno sull’iter di approvazione definitiva dell’ipotesi del contratto nazionale per i dipendenti del comparto sanità. Carbone precisa che il Consiglio dei Ministri non ha dato alcuna via libera all’ipotesi del contratto della sanità poiché condiviso le valutazioni e i numerosi rilievi espressi sulla pre intesa dal
MEF.

Continua a leggere

DEFINENDO IL NURSING:

Nel mondo sanitario molti si definiscono “infermieri” includiamo i parenti, altri carers informali ed una varietà di assistenti sanitari e operatori di supporto.
Il loro contributo nella cura è
impagabile, ma è diverso da quello degli infermieri.
La distinzione tra il nursing specialistico e quello intrapreso da altre persone non si ritrova nel
tipo di atto compiuto, né dal livello di abilità che è necessario avere per compiere un particolare atto. Come per tutte le pratiche specialistiche, la differenza si ritrova:
nel giudizio clinico inerente ai processi di accertamento, diagnosi, prescrizione e valutazione

Continua a leggere

Il presidente Omceo Cagliari Ibba parla di una riforma che “elevando di rango gli infermieri mette in discussione i fondamenti stessi dell’assetto sociale complessivo della sanità in Italia.
A volte ritornano sterili e anacronistiche polemiche del ‘mondo perduto’ degli anni 80, rispondono gli infermieri: “servono meno paure e nuovi interpreti dei tempi che cambiano”

Continua a leggere

Alfio Stiro

Post N4.0

Tra le nuove offerte formative dell’Università Magna Graecia di Catanzaro è stato istituito un nuovo [continua]

Ospedale di Licata ” uomo muore per dei calcoli renali”, malasanità ? Un 52enne è stato dimesso per [continua]

Alfio Stiro e Marzia Donzuso Due Infermieri molto noti nel mondo professionale,scendono in campo per [continua]

Neurologia : I farmaci ad azione anticolinergica aumentano il rischio di andare incontro a demenza. [continua]

Infermieri di quartiere Un infermiere di quartiere per offrire un’assistenza sanitaria ai cittadini [continua]