In una nota all’assessore regionale alla Salute e al Servizio emergenza urgenza del dipartimento per la Pianificazione strategica sui casi in particolare di Messina e Caltanissetta, il Nursind
“No alla sostituzione degli infermieri nelle centrali operative del 118 con altro personale non qualificato”.

Questa è la richiesta del Nursind Sicilia in una nota indirizzata all’assessore regionale alla Salute e al Servizio emergenza urgenza del dipartimento per la Pianificazione strategica. Il sindacato non condivide le proposte formulate ritenendo non condivisibile l’assegnazione di compiti prettamente infermieristici come il legislatore impone ad altre figure.

Il caso sollevato dal Nursind riguarda le centrali operative 118 di Messina e Caltanissetta, ma il sindacato richiama tutta la normativa nazionale e le indicazioni regionali che ribadiscono come “non sia indicato che gli operatori laici si occupino della gestione delle chiamate dei cittadini alle centrali operative siciliane”. Secondo il sindacato guidato in Sicilia da Claudio Trovato, dunque, serve personale lauereato e Ltanente specializzato che possa accogliere e interpretare in breve tempo le richieste che arrivano dalle chiamate di emergenza, cosa che un operatore proveniente da altre mansioni non può garantire.

Il personale infermieristico – spiega il Nursind – come imposto dal legislatore deve continuare il suo servizio all’interno delle postazioni delle centrali operative siciliane. Questo darà maggiori risposte alle esigenze degli utenti che potranno affidarsi a operatori formati e a professionalità che conoscono le patologie e processi assistenziali da attivare in caso di emergenza urgenza.

Redazione

The following two tabs change content below.
alfio stiro
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Alfio Stiro

Post N4.0

Dare il via libera all’Intesa per la realizzazione degli ospedali di comunità, piccole strutture dov [continua]

LA MIA ESPERIENZA COME DOCENTE PRESSO ” ERAP” Si sono concluse le lezioni di riqualificazione OSS pr [continua]

Richiesta la revoca del provvedimento. L’assessorato alla Salute intende avviare la sostituzione del [continua]

Stamani il mondo infermieristico Catanese piange la prematura scomparsa del noto collega Vincenzo Da [continua]

Corso rischio biologico equipaggio 118 bacino Caltanissetta Enna Agrigento Nel mese di gennaio per v [continua]