Archivi del mese: Febbraio 2020

Il presidente dei biologi italiani: “Il ceppo isolato al Sacco potrebbe essere domestico, la politica avrebbe preso una cantonata”. Poi precisa: “Un’ipotesi”.

Trattandosi di un caso scoppiato in Cina, definirlo un “giallo” può sembrare una battuta irrispettosa. Ma non c’è un’altra parola per riferirsi alle dichiarazioni del presidente dell’Ordine dei biologi italiani, Vincenzo D’Anna, che lancia un’ipotesi a dir poco spiazzante sull’origine del coronavirus che ha messo l’Italia sottosopra negli ultimi otto giorni.

Continua a leggere

Gratis il parcheggio sulle strisce blu per accompagnatori dei disabili senza patente.

Rivoluzione in Cassazione: con uno stravolgimento dell’interpretazione sinora data da tutti i tribunali italiani, ieri i giudici supremi hanno affermato un nuovo principio in materia di utilizzo del pass invalidi: chi non riesce a trovare un posto libero nei parcheggi destinati ai disabili – quelli cioè contrassegnati dalle strisce gialle – ha diritto a lasciare l’auto sulle strisce blu gratis, ossia senza pagare il ticket. Non importa se l’interessato è senza patente e ad accompagnarlo in centro città è un parente. Sarebbe, infatti, discriminatorio prevedere una diversa disciplina tra chi, pur non potendo deambulare, ha la licenza di guida e chi, invece, non l’ha più. Continua a leggere

Processed With Darkroom

Ad un offesa di tali proporzioni non basta la presa di distanza della redazione di radio Globo dal conduttore radiofonico Roberto Marchetti.

 

Gli infermieri dovrebbero pretendere delle scuse proporzionate all’offesa subita ed una chiara rettifica delle gravi e reiterate affermazioni diffamatorie ed offensive del decoro professionale dal diretto interessato. Contrariamente si dovrebbe procedere con una denuncia/querela per diffamazione con relativo risarcimento economico per la professione infermieristica, semplicemente per fare si che la classe infermieristica trovi ristoro del grave danno d’immagine subito e per evitare che in futuro si possano ripetere tali gravi affermazioni

Vedi offese

NurseNews.Eu

Ennesima offesa alla professione infermieristica questa mattina sull’emittente Radio Globo nel corso della trasmissione “The Morning Show” condotta da Roberto Marchetti in compagnia di Carmen di Pietro, Federico De La Vallée

Durante una discussione tra i partecipanti il conduttore della trasmissione radiofonica si è lasciato andare ad alcune propalazioni lesive della dignità  della professione infermieristica e della sua funzione sociale,prive di fondamenti logici e giuridici, le quali riportiamo di seguito:

Continua a leggere

Coronavirus.DPI(dispositivi di protezione individuale).come scegliere i più adatti.

(DPI) sono attrezzature utilizzate allo scopo di tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori (guanti, occhiali, visiere, maschere facciali filtranti, scarpe, ecc.). I DPI per le vie respiratorie sono diversi in base allo scopo per cui devono essere impiegati; l’obiettivo però è sempre evitare o limitare l’ingresso di agenti potenzialmente pericolosi (fumi, polveri, fibre o microrganismi) nelle vie aeree. La protezione è garantita dalla capacità filtrante dei dispositivi in grado di trattenere le particelle aerodisperse, per lo più in funzione delle dimensioni, della forma e della densità, impedendone l’inalazione

Continua a leggere


È il primo Paese al mondo a prendere una decisione del genere nei nostri confronti. La causa: «La scoperta di diversi casi di coronavirus»

Il Kuwait blocca tutti i collegamenti aerei con l’Italia ed è il primo Paese a prendere una decisione così drastica nei nostri confronti. Con un brevissimo Notam diffuso in tarda serata — lunedì 24 febbraio — le autorità locali dell’aviazione civile spiegano che «data la scoperta di diversi casi di coronavirus nella Repubblica italiana tutti i voli dagli aeroporti italiani non potranno atterrare nello scalo internazionale del Kuwait fino a nuove disposizioni». Una decisione simile il Paese nel Golfo Persico l’ha presa anche per la Thailandia e la Corea del Sud.

Continua a leggere


Il malato ha il diritto – a condizione che lo desideri – di avere piena cognizione del proprio stato di salute e di ottenere dai medici informazioni adeguate alle sue capacità cognitive e al suo livello socio-culturale. Ciò significa che, a seconda delle necessità e delle richieste, gli dovrebbero essere fornite:
Continua a leggere

Ultime notizie
NurseNews.eu

COVID 19:ARRIVA TUTELA PER I LAVORATORI PIÙ A RISCHIO

Arriva il chiarimento dall’ufficio per le politiche in lavoro delle persone con disabilità. Art.26 comma 2 decreto legge 17 marzo 2020. Le ...

Continua a leggere

L’Istituto superiore di sanità ha pubblicato un aggiornamento del documento con le indicazioni sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale durante l’assistenza ai pazienti.

L’Istituto superiore di sanità ha pubblicato un aggiornamento del documento con le indicazioni sull’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale durante l’assistenza ai pazienti.

Le indicazioni in esso contenute sono state approvate dal Comitato Tecnico Scientifico attivo presso la Protezione Civile e recepite dal ...

Continua a leggere

Regione Piemonte produrrà reagenti per tamponi. Marnati:orgoglioso della risposta delle Università.

(ANSA) - TORINO, 22 MAR - Saranno prodotti in Piemonte i reagenti per completare le analisi dei tamponi del Covid-19. ...

Continua a leggere

Covid 19:Medici e infermieri devono riciclarle i dispositivi di protezione. È allarme.

"Se ci ammaliamo noi, i malati non potranno essere curati e verranno lasciati morire" Sul tavolo ci sono almeno dieci mascherine ...

Continua a leggere

Covid 19, arriva il kit per il test rapido

Si chiama "VivaDiag Covid 19", ed e' il test rapido diagnostico in vitro, per uso professionale, e rivela la positivita' ...

Continua a leggere

COVID_19:I RESPIRATORI SI PRODUCONO IN ITALIA, MA GLI ESPERTI DEL GOVERNO LO HANNO SCOPERTO SOLO IL 4 MARZO

Soltanto ai primi giorni di marzo in Italia si è scoperto che esiste un' azienda italiana, la Siare Engineering, che ...

Continua a leggere

Covid 19,i Cinesi lavorano su un nanomateriale capace di assorbirlo e disinnescarlo al 96-99%

Gli scienziati cinesi hanno trovato un nuovo metodo per combattere il Covid-19 attraverso l'utilizzo dei nanomateriali: una soluzione può assorbirlo ...

Continua a leggere

Fnopi:Tonino Aceti a Conte:Ecco cosa vuol dire non dimenticarsi degli infermieri.

“…lo dico a nome del Governo, ma sono sicuro che tutti i membri del Parlamento possano ritrovarsi in quest’impegno, non ...

Continua a leggere

Covid 19,Regione sicilia allarme al policlinico di Catania: finiti i reagenti, paralisi tamponi.

Circola un documento del laboratorio che annuncia lo stop ai referti. Razza: «Abbiamo chiesto sostegno alla Protezione civile» Allarme al Policlinico ...

Continua a leggere

Sammartino:”Razza ritiri nota del 118″. Necessario tutelare la salute dei professionisti.

Sammartino:Razza ritiri nota del 118. Necessario tutelare la salute dei professionisti.

Dura posizione del parlamentare di Italia Viva Luca Sammartino. CATANIA - "La nota dell'Assessorato alla Sanità che prevede per gli operatori ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione