Infermieri italiani sono la metà rispetto a quelli inglesi, sono più vecchi, più ammalati e i più produttivi del sistema sanitario nazionale Italiano.

Gli infermieri italiani, pur essendo meno della metà dei loro colleghi inglesi per numero di abitanti,sono i più vecchi e i più ammalati, garantiscono “standard assistenziali buoni”Eppure sono pagati anche meno. Pur lavorando molto di più rispetto agli inglesi, prendono un salario molto più basso (fino a ottocento euro in meno). Turni pesanti, alta responsabilità, elevato rischio d’errore, condizioni di salute non ottimali vanno di pari passo con stipendi sotto le medie europee.

Gli infermieri inoltre suppliscono nn solo la carenza del proprio profilo professionale,ma anche quelle del personale di supporto. Quindi C’è qualcuno più produttivo nel Ssn?

In Italia mancano gli infermieri. Le stime parlano di un buco di settantamila a livello nazionale,senza considerare la carenza cronica del personale di supporto.

A PAGARNE le SPESE oltre a gli stessi INFERMIERI, sono i cittadini Italiani.

Alfio Stiro

The following two tabs change content below.
alfio stiro
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Ultime notizie
NurseNews.eu

PRIMARIO TRASFORMA GLI OSS IN INFERMIERI: DENUNCIATO ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI POTENZA PER ISTIGAZIONE ALL’ABUSO 348 C.P..

Diffida all’azienda ospedaliera regionale San Carlo e all’Ordine delle Professioni Infermieristiche (Potenza) ISTIGAZIONE ALL’ESERCIZIO ABUSIVO DELLA PROFESSIONE INFERMIERISTICA – ISTIGAZIONE AL ...

Continua a leggere

100720-N-4044H-292 SOFIFI, Indonesia (July 20, 2010) Latter-day Saint Charities Nurse Practitioner Michelle Crawford performs a general examination during a medical civic action program in Sofifi, Indonesia.  The Military Sealift Command hospital ship USNS Mercy (T-AH 19) is in the North Maluku Islands conducting Pacific Partnership 2010, the fifth in a series of annual U.S. Pacific Fleet endeavors conducted in Indonesia as a disaster relief exercise aimed at strengthening regional partnerships.  (U.S. Navy photo by Mass Communication Specialist 2nd Class Eddie Harrison/Released)

Coronavirus:L'Italia introduca l'Infermiere scolastico, garante in Europa della salute pubblica...ma in Italia non esiste.

  Con l’espressione “promozione della salute” si intende il processo che conferisce agli individui i mezzi e le conoscenze per avere ...

Continua a leggere

Corte di cassazione sez. Lavoro:riposi negati al personale sanitario infermieristico, se non concessi, ne risponde il Direttore Generale e non il dirigente non delegato.

Corte di cassazione sez. Lavoro:riposi negati al personale sanitario infermieristico, se non concessi, ne risponde il Direttore Generale e non il dirigente non delegato.

Con la pronuncia n. 3469/2019, la sezione lavoro della Corte di Cassazione, ha confermato la sanzione inflitta a un Direttore ...

Continua a leggere

Polmoniti anomale: pm indagano ad Alzano.

Polmoniti anomale: pm indagano ad Alzano.

Indagini ad Alzano  per polmoniti sospette. Si stanno vagliando i dati relativi alle polmoniti anomale che si sono verificate tra dicembre ...

Continua a leggere

L’Oms teme che il peggio non sia finito sul Covid-19. Da Pechino arriva un vaccino dai militari

L'Oms teme che il peggio non sia finito sul Covid-19. Da Pechino arriva un vaccino dai militari

Dalla Cina un virus influenzale potenzialmente pandemico L'Oms teme che il peggio non sia finito sul Covid-19. Da Pechino arriva un ...

Continua a leggere

I nuovi infermieri di famiglia e comunità previsti nel decreto Rilancio dovranno avere un ruolo di governo nell’ambito dei servizi infermieristici distrettuali.

E fino a fine anno le Regioni possono, “in relazione ai modelli organizzativi regionali, procedere, anche in deroga ai vincoli ...

Continua a leggere

Pronto un bonus fino a 2.000 euro lordi per medici, infermieri e tutto il personale sanitario impiegato nelle terapie intensive e nei pronto soccorsi.

Un bonus di 2000 euro lordi, commisurato al servizio effettivamente prestato nel corso dello stato di emergenza Covid. Lo prevede ...

Continua a leggere

Covid19 ASL: regole anticontagio violate alla Bartolini

Il direttore del dipartimento di sanità pubblica Paolo Pandolfi descrive i motivi che hanno fatto esplodere un focolaio di coronavirus ...

Continua a leggere

Corte Costituzionale:L’assegno di invalidità di euro 285,66 non è sufficiente a soddisfare i bisogni primari della vita. Violato l’articolo 38 della Costituzione

285,66 euro. Questa la cifra che ricevono mensilmente totalmente inabili al lavoro per effetto di gravi disabilità. Cifra che non ...

Continua a leggere

CISL FP SICILIA:QUASI 36 MILIONI DI EURO per i #BONUSCOVID al personale S.S.R. della #Sicilia

Sottoscritto l'accordo tra Regione Siciliana e Organizzazioni sindacali per le indennità che premiano l'impegno straordinario del personale del Servizio Sanitario ...

Continua a leggere

Lettera alla redazione
Alfio Stiro