Archivi del mese: Settembre 2019

Nota del Coordinamento degli ordini delle professioni sanitarie della Sicilia a tutte le istituzioni sanitarie regionali e ai presidenti dei gruppi parlamentari: portare i minuti di assistenza pro die a 180, equivale a garantire 60 minuti a turno di servizio e assicurare un rapporto infermieri pazienti di 1:8

Continua a leggere

Un medico dell’Ulss 5, dopo avere pubblicato un lungo video dove spiega a suo dire che, nel caso di un trasporto d’urgenza, sarebbe stata messa in pericolo la sicurezza di un paziente, non garantendogli, secondo questa sua impostazione, quell’assistenza medica della quale avrebbe necessitato, nel trasferimento da un ospedale periferico dell’Ulss 5 a quello del capoluogo.

Continua a leggere

Le amministrazione devono pagare le quote di iscrizione agli ordini dei professionisti. Nel caso in cui il professionista sia dipendente pubblico e lo stesso abbia un vincolo di esclusività, l’ente dovrà provvedere al versamento della quota di iscrizione. E’ la conclusione a cui è giunto il tribunale di Pordenone nella sentenza n. 116/2019 pubblicata lo scorso 6 settembre.

Continua a leggere

Alfio Stiro

Post N4.0

Non si fa attendere la risposta durissima che giunge dall’Ordine delle Professioni Infermieristiche [continua]

Tralasciando le specifiche disamine dell’ordinamento giuridico, nazionale ed internazionale, che dov [continua]

Non mi pare che nel ssn ci sia stata mai chiarezza di ruoli fra gli Infermieri e il personale ausili [continua]

Giustamente, siamo tutti indignati, quando si vogliono abbassare gli standard della formazione medic [continua]