Infermiere aggredito da un medico al “Dono Svizzero” di Formia. E’ accaduto nei giorni scorsi e adesso la pratica è nelle mani della direzione sanitaria che dovrà ascoltare i protagonisti e inviare un rapporto all’azienda. Nella sua relazione l’infermiere racconta di essere stato apostrofato dal medico, che era arrivato in pediatria e aveva ripetutamente suonato per farsi aprire il reparto di pediatria,alla presenza di altro personale, di una mamma e della bambina che stavano incannulando, motivo per il quale non erano andati immediatamente ad aprire la porta. Lo stesso infermiere racconta di essere stato preso per il collo e quasi alzato da terra poiché aveva fatto notare al medico che non era quello il modo di porsi. Diversa la versione dello stesso medico, il quale avrebbe minimizzato l’accaduto: una normale discussione – certamente agitata – ma senza passare alle mani.

C’è comunque un verbale di pronto soccorso del “Dono Svizzero”, per l’infemiere un giorno di prognosi, da unire a quelli del medico di base, per una contusione al collo.

Restano un brutto episodio e un procedimento disciplinare che inevitabilmente sarà avviato dalla Asl.

Fonte

Il mrssaggero

The following two tabs change content below.
alfio stiro
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Alfio Stiro

Post N4.0

Il demansionamento non si combatte facendosi risarcire la lesione della propria dignità professional [continua]

Stamani davanti al direttore generale Salvatore Giuffrida e la dott. Antonella Di Stefano direttore [continua]

Cassazione lavoro n. 1078 del 09 febbraio 1985:non competono all’infermiere le mansioni igienico-dom [continua]

Una valanga di ricorsi potrebbe piombare sulle Asl e sugli Ospedali. La sentenza n. 7776/2015 Sezion [continua]