La cerimonia di intitolazione si è svolta alla presenza di: Virginia Gieri, assessore alla Casa, Emergenza abitativa e Lavori pubblici; Marzia Benassi, Presidente del Quartiere Savena; Pietro Giurdanella, presidente dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche della Provincia di Bologna.

La scelta dell’intitolazione è nata da una espressa richiesta da parte dei cittadini del Consiglio di quartiere e fa parte di un progetto di riqualificazione urbana. Con l’Assessore e il Presidente del quartiere è stata condivisa l’idea di formulare un patto di collaborazione civica con l’OPI per sostenere, nel tempo, progetti di arricchimento dei servizi dell’area verde.

L’intitolazione è parte di un progetto di toponomastica femminile, lanciato l’anno scorso dal Comune per valorizzare i talenti e i saperi delle donne nella storia e nella città, e raccontato da un’applicazione cartografica dedicata.

Con questo evento pubblico, Bologna si conferma all’avanguardia in Italia nel promuovere e sostenere la professione degli infermieri, mettendone il valore al centro della vita della città.

Redazione NurseNews. Eu

Fonte: Ordine delle professioni infermieristiche di Bologna

The following two tabs change content below.
alfio stiro
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Alfio Stiro

Post N4.0

Inducevano le neo-mamme a scegliere l’allattamento artificiale per favorire ditte produttrici. In ca [continua]

Carissimi colleghi, Anche questa volta sono costretto ad evidenziare una delle tante “anomalie” norm [continua]

la vita privata e professionale dell’infermiere Giovanni Cammarata di 51 anni, in servizio presso l’ [continua]

Nella regione Siciliana sono stati più di 1700 gli interventi del soccorso sanitario del 118 effettu [continua]