Archivi del mese: Febbraio 2019

Il piccolo era arrivato cianotico al pronto soccorso a causa di una bronchite plastica.

Catania – Si chiama bronchite plastica ed è una patologia rara che colpisce specialmente i bambini che soffrono di asma bronchiale ricorrente o di altre patologie respiratorie. Alcuni giorni fa un bimbo di cinque anni è giunto al pronto soccorso del Cannizzaro in condizioni gravi per una crisi respiratoria ed è stato salvato dal tempestivo intervento dei sanitari. Oggi scriviamo per testimoniare uno dei tanti casi di buona sanità che accadono nel silenzio assoluto nei nostri ospedali, a conferma del lavoro di molti medici e infermieri che nel totale anonimato contribuiscono a salvare vite umane.

Continua a leggere

L’evoluzione da collegio ad ordine avrebbe ed ha riconosciuto che le professioni di infermiere, infermiere pediatrico, assistente sanitario, ostetrica e tecnico sanitario di radiologia medica per effetto dell’avvenuto passaggio della titolarità della loro formazione agli Atenei avevano ed hanno compiuto tutto il processo di piena integrazione nell’ ordinamento delle altre professioni intellettuali.

Continua a leggere

Si é concluso il 4° modulo del corso di formazione BLSD ADVANCED ADULTO E PEDIATRICO gratuito per i professionisti scritti all’OPI Agrigento.

L’evento si è svolto presso la sede dell’ordine delle professioni infermieristiche di Agrigento , sita al villaggio Mosè.

Un bellissimo e importante evento formativo studiato per insegnare le conoscenze e le abilitá pratiche necessarie per fornire ” Basic Life Support ” a vittime adulte, bambini e lattanti. Continua a leggere

Sanità, diecimila medici via dall’Italia negli ultimi dieci anni
Dal 2005 al 2015 oltre 10mila medici e 8mila infermieri hanno lasciato l’Italia per lavorare all’estero. Ai dati della Commissione europea e del rapporto Eurispes-Enpam, si aggiungono quelli di Consulcesi group secondo cui ogni anno 1.500 laureati in medicina lasciano il Paese per seguire scuole di specializzazione all’estero. Il danno, secondo i sindacati, è anche economico in quanto la formazione costa allo Stato 150mila euro per ogni singolo medico.

Continua a leggere

Alfio Stiro

Post N4.0

Dadone CISL Roma, 24 febbraio 2020 – “In momenti delicati come questi, dobbiamo certamente mettere d [continua]

“Intorno al 2020 una grave polmonite si diffonderà in tutto il mondo”, si legge nel testo. una coinc [continua]

Medici e infermieri in trincea: “Turni infiniti, stress e paura” La trincea ha un prato verde molto [continua]

Il coronavirus secondo Xi: «La più grande emergenza sanitaria della nostra storia» L’ammissione del [continua]

Legami incerti con Cina o persone già infette. La cosa ci preoccupa. A dirlo è Hans Kluge, il dirett [continua]