No Alfonso…..
Siamo stanchi degli slogan, delle storielle da bar, delle baggianate che evaporano nell’aria, e che sentiamo oramai da anni.
La storia della democrazia ci insegna che con le chiacchere non si cambia il mondo o meglio spesso lo si peggiora.


Le parole sono comunicazione e questa, deve avere un fine nobile perché possa divenire azione; invece le parole a volte sono usate per cambiare una cultura mentale di massa…. e questo voi lo sapete benissimo!!!
Viviamo in una società abituata troppo alle chiacchiere e quando vede un’azione piccina quanto il cuore di chi la compie, quasi gli sembra un miracolo e così è persino grato verso il furbetto di turno, divenendo inconsapevolmente complice di chi sbriciola avaramente parole ed azioni come fossero atti di grande prodigalita’.
Opposizione silenziosa!!!!!
…..non posso credere che il Vaccaro pensiero possa aver concepito questa “NON RISPOSTA”
…lui che è abituato a sbandierare sulla vetta più alta il Vessillo di una Opposizione dura, senza paura, che non scende a compromessi perché il compromesso è inciucio.
La Vostra occasione, Alfonso, di accendere i riflettori sui presunti illeciti è sfumata, rivelando a tutti la vostra vera essenza, ed ora nel cercare di riconquistare quella vetta di purezza dalla quale siete inesorabilmente caduti, cercate di arrampicarvi sugli specchi , ma, questa volta, lo ripeto di nuovo, anche voi sarete giudicati per le vostre
” NON AZIONI”.

Nurse news.eu
Filippo Riela.

The following two tabs change content below.
alfio stiro
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Alfio Stiro

Post N4.0

Imbarazzante. Vergognoso. Poco dignitoso. Il mondo degli infermieri si scaglia contro i video spot r [continua]

Migliaia di “Infermieri Uniti” promuoveranno campagne di informazione e sensibilizzazione culturale, [continua]

Monza, corruzione nella sanità: arrestati 12 medici. “Compravano protesi di bassa qualità in cambio [continua]

“L’ospedale Sant’Elia è diventato un Hub e deve avere un pronto soccorso degno di questo status”. Co [continua]

Non è colpa nostra se certi concetti elementari non vengono compresi Del resto non si capisce neppur [continua]