Ospedale di nocera  Umberto I ,firma una disposizione con la quale comunica che “….in mancanza di Oss in reparto di Medicina generale, il personale infermieristico deve garantire le stesse funzioni degli Oss” , e continua: “…si comunica inoltre che in mancanza dei summenzionati Oss, i pazienti ricoverati in promiscuità non saranno spostati in altre stanze di degenza, salvo disposizione del Medico” e scoppia la polemica. Pubblicata sui Maggiori quoditiani online, in un batter di ciglio, il provvedimento ha fatto capolino sui social creando feroci polemiche tanto da far intervenire la Direzione sanitaria che ha invitato il primario, il dottor Basilio Fimiani, a ritirare la nota.

Ma non è certamente bastato per stoppare le polemiche in nome di un demansionamento che da anni mortifica gli infermieri. E a tal proposito è intervenuto Cosimo Cicia, presidente del Collegio degli Infermieri.

“Con riferimento all’ordine di servizio, il Collegio provinciale IP.AS.VI di Salerno, eleva vibrata protesta e contesta il contenuto dello stesso in quanto illegittimo per palese violazione della normativa che determina la sfera di competenza dell’infermiere”, e continua. “Poiché le mansioni sono direttamente correlate al profilo professione, il possesso del profilo professionale di infermiere impone che il dipendente da un lato ha il diritto e dall’altro è obbligato all’esercizio delle mansioni corrispondenti.
Precisato quanto sopra, questo Collegio, in ragione dei propri compiti d’istituto, tesi alla vigilanza e tutela del decoro professionale della categoria, chiede l’immediata revoca dell’ordine di servizio impartito, sollecitando, nel contempo, le urgenti e necessarie determinazioni di carattere principalmente organizzativo per vedere garantiti ai professionisti infermieri i diritti giuridici e professionali che loro spettano“.

Alfio Stiro

Per approfondimenti

Salernosanita.it

The following two tabs change content below.
alfio stiro
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Alfio Stiro

Post N4.0

rispondo allo Stimatissimo Garau che con la legge n.42 del 26 febbraio 1999 si stabilisce che l’infe [continua]

In merito alla ventilata possibilità di equiparare le due professioni, interviene il segretario nazi [continua]

Pensioni Nulla di fatto : governo e sindacati si danno un nuovo appuntamento per martedì , 21 novemb [continua]

Approda in Parlamento europeo, e in particolare in commissione Petizioni, il caso degli infermieri p [continua]

Un medico neoassunto è definito dalla legge e dai contratti collettivi vigenti come “dirigente”. Per [continua]