1.
Il Nuovo codice deontologico:

Cap.1 principi e valori:

“L’infermiere è il professionista sanitario che nasce, si sviluppa ed è sostenuto da una rete di valori e saperi scientifici. Persegue l’ideale di servizio. È integrato nel suo tempo e si pone come agente attivo nella società a cui appartiene e in cui esercita”

2.” L’infermiere persegue l’ideale di servizio orientando il suo agire al bene della persona, della famiglia e della collettività. Le sue azioni si realizzano e si sviluppano nell’ambito dell’assistenza, dell’organizzazione, dell’educazione e della ricerca”.

Letteralmente cosa vuoldire ideale?

• agg.
1 Che esiste sul piano delle idee e non nella realtà astratto, teorico.

2 Immaginario, fantastico: un amore più che altro.

3 Che è legato a un’idea, a valori spirituali, etici.

Ciò che esiste solo nel pensiero: Es. (dei nostri dirigenti.)
2 Idea, nobile aspirazione per cui si agisce: lottare, morire per un i.; estens. suprema aspirazione, sogno: il suo i. è di vivere in campagna.

3 Modello di perfezione:

Cosa vuoldire servizio ?letteralmente:

Servizio:

ser·vì·zio/
sostantivo maschile
1.
Prestazione di lavoro, spec. domestico, alle dipendenze di altri.

Oggi gli infermieri Italiani si chiedono come puo’ un codice deontologico da riformare,aggiornare, e migliorare,contenere e lasciare spazio ad interpretazioni di natura idealistica e servizievole?.

Gli infermieri Italiani vogliono chiarezza e non ambiguità.

I “giovani” infermieri vogliono iniziare ad uscire dal demansionamento. Lo chiedono a gran voce ,non potete continuare a non ascoltarli…non vogliamo più essere presi in giro!!!

Nurse4.0

The following two tabs change content below.
alfio stiro
Alfio Alfredo Stiro nasce in Sicilia a Catania il 22/01/1970, consegue la laurea in infermieristica presso la facoltà di Medicina e Chirurgia di Catania e successivamente il Master in Management delle Professioni Sanitarie. Master in osteopatia posturale presso l'universita di Pisa dipartimento di endocrinologia e metabolismo,ortopedia e traumatologia,medicina del lavoro. E scuola di osteopatia belga, Belso.ha frequentato numerosi corsi sull'emergenza, in servizio presso l’U.O. di Pronto soccorso e Ps pediatrico. Azienda Cannizzaro per l'emergenza di catania.

Una risposta a Il nuovo codice deontologico: cos’e’ ” l’ideale di servizio”? E’ Ciò che esiste solo nel pensiero dei nostri dirigenti e non nel pensiero degli infermieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 
Alfio Stiro

Post N4.0

È passato al Senato dopo mesi di ostruzionismo: introdurrà, entro alcuni limiti, il diritto all’inte [continua]

. Ci risiamo e gli Infermieri dove sono? Senza un Infermiere titolato, le crocerossine, (che forse s [continua]

Saronno(Varese): altri 18 casi di morti sospette sono al “vaglio dei consulenti” nell’ambito del ter [continua]

Un uomo a Miami è arrivato in ospedale privo di sensi.Cio’ è quanto riportato “da il Messagero”.I me [continua]