Archivi del mese: luglio 2015

piscina Come ogni anno impazza il ritornello “Non fare il bagno dopo mangiato“. Si, sto parlando di quella canonica attesa di due ore (per alcuni addirittura tre ore) sotto i raggi infuocati ad aspettare che la digestione faccia il suo corso, spada di Damocle che ci portiamo dietro fin da bambini e che ha sconvolto le nostre estati! Supplizio non risparmiato praticamente a nessuno di noi, letteralmente sequestrati sotto l’ombrellone…

Continua a leggere

trazzera-535x300 Da Guinness dei primati, o quasi, i tempi per la realizzazione: 50 giorni dall’annuncio, 37 dall’avvio della prima ruspa.
Un’antica trazzera, Prestanfuso, lunga poco più di trecento metri, è stata ripristinata e messa in sicurezza con un finanziamento di 300 mila euro dai deputati regionali del M5S con quota parte delle indennità che i parlamentari hanno accantonato mensilmente.

Continua a leggere

gucciardi Per quanto riguarda le figure che in questi anni sono passate di contratto in contratto, a tempo determinato, l’assessore chiarisce: «Scattano i parametri dalla normativa nazionale per quanto riguarda le stabilizzazioni. Se sono in possesso di queste caratteristiche possono essere confermati. In tutti gli altri casi bisognerà vedere numeri, posti vacanti e l’intera prospettiva».

Continua a leggere

Alfio Stiro

Post N4.0

Infermieri demansionati per iscritto da Rosa Girasella, direttore medico di struttura complessa. La [continua]

“legge Gelli” È arrivato con molti mesi di ritardo ma il tassello è decisivo: il ministero della Sal [continua]

L’informazione relativa ai dati di salute del paziente e a suoi familiari è tradizionalmente e stori [continua]

Gravi criticità nell’ospedale Sacco di Milano. Personale insufficiente in Pronto Soccorso, infermier [continua]

Ricoperta da formiche, la protesta degli infermieri: “Caso segnalato tre volte” Sit-in dei sindacati [continua]