Cinque arresti per corruzione, coinvolti i vertici dell’ENPAPI, Ente previdenziale degli infermieri

I militari del Nucleo Speciale Polizia Valutaria stanno procedendo, parallelamente, al sequestro di somme di denaro, beni mobili e immobili per un importo di circa 350 mila euro, pari all’importo dei fatti corruttivi finora accertati.
Cinque arresti per corruzione, coinvolti i vertici dell’ENPAPI, Ente previdenziale degli infermieri professionali
Continua a leggere

I dati dei carabinieri del Nas, che hanno presentato il bilancio di un anno di attività: 20 milioni di euro di multe.

ROMA – Quasi 100 falsi certificati o autocertificazioni ad attestare vaccinazioni sui bambini che non erano mai state fatte: altrettanti i genitori denunciati in tutta Italia per aver cercato di sfuggire alla riforma sui vaccini obbligatori in età scolastica. Ad annunciarlo sono i carabinieri del Nas, che a settembre hanno svolto un monitoraggio nazionale. Hanno controllato 1.493 scuole in Italia, e 55.750 tra certificati e autocertificazioni presentati dai genitori: 96 i casi di false attestazioni, per cui i responsabili sono stati denunciati per falso ideologico commesso da privato in atto pubblico.

Continua a leggere


Ogni anno 4.500 italiani diventano ciechi a causa del glaucoma, una patologia oculare che può essere prevenuta e curata se diagnosticata in tempo, ma oltre il 50% dei nostri connazionali non fa mai controlli della vista, e il 30% dichiara di aver eseguito una visita oftalmologia negli ultimi 12 mesi in un negozio di ottica anziché dall’ oculista. Questi sono alcuni dei dati emersi da un sondaggio svolto dall’ OSVI, l’ Osservatorio per la Salute della Vista, eseguito per capire quanta cura dedicano gli italiani alla prevenzione e alla difesa della loro visione.
Continua a leggere

La malagestio della salute pubblica non si realizza solo sul piano economico ma anche umano.

Il demansionamento, considerato in questo ambito, limita la crescita professionale, minaccia la salute della collettività, denigra le persone, allontana i professionisti infermieri dalla passione di rendere un servizio di qualità ai malati. Continua a leggere

«Nel 2050 il fenomeno dell’antibiotico resistenza sarà la prima causa di morte». Lo dice lanciando un serio allarme Mauro Stronati, come riportato dal corriere della Sera,il direttore del dipartimento della Salute della donna e del bambino della Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo di Pavia. «Gli antibiotici sono un presidio fondamentale per la nostra salute, il problema nasce perché se ne prescrivono troppi e se ne utilizzano troppi a tutti i livelli. Purtroppo creano dei microorganismi multi resistenti quando sono usati male o in eccesso e questo sarà un problema con cui dovremmo confrontarci probabilmente nei prossimi 10 anni».

Continua a leggere


Una sentenza dei giudici europei riconosce il diritto dei lavoratori ad accumulare o a farsi compensare le vacanze retribuite non richieste. E se il dipendente muore, i suoi famigliari potranno ricevere un’indennità

Le ferie non hanno una data di scadenza e, se non godute entro la conclusione del rapporto di lavoro, vanno compensate economicamente. Questa sono in sintesi le decisioni prese dalla Corte di giustizia dell’Unione europea su quattro casi che si sono verificati in Germania riguardanti l’interpretazione della normativa comunitaria in materia di diritto dei lavoratori.

Continua a leggere

Alfio Stiro

Post N4.0

Cinque arresti per corruzione, coinvolti i vertici dell’ENPAPI, Ente previdenziale degli infermieri [continua]

L’ Ordine delle Professioni Infermieristiche intende esprimere il proprio dissenso nei confronti del [continua]

I dati dei carabinieri del Nas, che hanno presentato il bilancio di un anno di attività: 20 milioni [continua]

Preso di mira un infermiere che si dirigeva verso la propria autovettura. Un infermiere dell’Ospedal [continua]

Ogni anno 4.500 italiani diventano ciechi a causa del glaucoma, una patologia oculare che può essere [continua]